SAMSUNG GALAXY S, CARATTERISTICHE SAMSUNG GALAXY S, SMARTPHONE SAMSUNG

Il caso: Galaxy S6 Edge Plus senza Android 7 Nougat e news serigrafati TIM

News per i due casi più clamorosi: Samsung Galaxy S6 Edge Plus e line-up S6 serigrafati TIM. Le polemiche contro la Samsung. Quando Android 7 Nougat?

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
News per i due casi più clamorosi: Samsung Galaxy S6 Edge Plus e line-up S6 serigrafati TIM. Le polemiche contro la Samsung. Quando Android 7 Nougat?

Sta diventando davvero un caso: ecco le ultime news sull’aggiornamento Android 7 Nougat su Samsung Galaxy S6 Edge Plus e per i serigrafati TIM.

Davvero incomprensibile l’atteggiamento di Samsung Italia per quanto concerne l’aggiornamento Android 7 Nougat sulla serie Galaxy S6 (S6 Edge e Edge Plus): è vero che, oramai, quasi tutti i vettori e quasi tutti modelli hanno ricevuto l’agognato update, ma è altrettanto vero che tutto si è svolto con colpevole ritardo e senza una comunicazione efficace e lineare (ma sempre tramite mezze parole e quarti di promesse). Restano ancora in sospeso due questioni ‘clamorose’: i Galaxy S6 brandizzati TIM, intorno ai quali, grazie ai colleghi di OM, abbiamo qualche informazioni, ma non decisiva; e, soprattutto, Galaxy S6 Edge Plus no-brand che non ha ancora ricevuto l’update, mentre in quasi tutto il mondo ciò si è verificato. Insomma, ancora strali contro la gestione di Samsung Italia: il nostro paese non è, evidentemente, in cima ai pensieri del produttore sudcoreano.

Qui segnaliamo i problemi autonomia Galaxy S6 e S6 Edge post-Android 7 Nougat: due procedure: hard reset e calibratura batteria. La calibratura è consigliata anche se non avete ancora la nuova versione del sistema operativo.

Il caso, Samsung Galaxy S6, S6 Edge e Edge Plus TIM: news Android 7 Nougat

Diciamo immediatamente che il gestore TIM non ha rilasciato alcune tempistica precisa per il roll-out di Android 7 Nougat sulla line-up Galaxy S6 che porta tale brand. Si tratta dell’ultimo vettore che non ha ancora dato avvio all’aggiornamento su nessuno dei tre modelli, e risulta essere abbastanza strano perché TIM, solitamente, non è tra i più ritardatari. Stando a quello che hanno riportato i colleghi di OM, il gestore non ha preso alcun impegno preciso, ma ha semplicemente riferito che l’update arriverà a breve. ‘A breve’ non è un’indicazione temporale affidabile, ovviamente, ma è chiaro che non si sia voluto sbottonare troppo: il fatto che non sia stata consegnata una tempistica precisa, significa che i problemi sono ancora in fase di risoluzione. Insomma, occorrerà attendere ancora.

Il caso più clamoroso, Samsung Galaxy S6 Edge Plus no-brand: news e polemiche

Sono in molti a protestare contro Samsung Italia per la situazione più clamorosa che si è andata a creare nell’annosa vicenda dell’aggiornamento Android 7 Nougat. Galaxy S6 Edge Plus no-brand – in parole povere, il modello più avanzato della line-up e per giunta non serigrafato – avrebbe dovuto essere il primo a ricevere il corposo update del robottino verde e, invece, risulta essere ancora al palo e, soprattutto, senza alcuna informazione in merito. Quello che sta mancando in Samsung è soprattutto la comunicazione: forse l’azienda avrebbe fatto meglio a dire che vi sono alcuni problemi, che i ritardi sono dovuti a una ricerca dell’ottimizzazione migliore possibile e così via, invece di non rilasciare news o informazioni.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

Samsung Galaxy S, Caratteristiche Samsung Galaxy S, Smartphone Samsung

I commenti sono chiusi.