Galaxy S11+, primi render svelano il mostruoso comparto fotografico

Primi render svelano design e modulo fotografico del Galaxy S11+.

di , pubblicato il
Primi render svelano design e modulo fotografico del Galaxy S11+.

Volge al termine questo 2019, e tra le grandi novità del prossimo anno ci sarà la nuova linea di top di gamma targata Samsung. Il più atteso naturalmente è il Galaxy S11+, l’eccellenza della serie. Andiamo a vedere cosa ci dicono i rumors a tal proposito.

Scheda tecnica Galaxy S11+, rumors

Primi render pubblicati online dall’esperto Steve Hemmerstoffer. Dalle immagini nuovi particolari sul design e sulle 5 fotocamere dello smartphone. Ci sarà un solo sensore per questo s11+, a differenza del 10 che invece ne aveva due alloggiati all’interno dei fori agli angoli. In questo caso, invece, il foro sarà centrale. Per lo schermo Dynamic AMOLED si prevede una diagonale di 6,9 pollici con una curvatura meno accentuata.

I tre nuovi smartphone dovrebbe avere il medesimo modulo fotografico, ma nel caso di S11+ sarà ad X e le fotocamere saranno 5. La fotocamera principale dovrebbe avere un sensore ISOCELL HMX Bright da 108 megapixel. Le ipotesi per le altre 4 fotocamere ci suggeriscono un obiettivo ultra grandangolare, un sensore ToF 3D e due teleobiettivi, uno tradizionale con zoom ottico 2x e uno a periscopio con zoom ottico 5x.

Per quanto riguarda il processore, avremo Exynos 990 (Snapdragon 865), comparto hardware completato probabilmente da 12 GB di RAM e fino a 1 TB di storage. Naturalmente, l’OS a bordo sarà Android 10 Q. Difficile dire se il 5G sarà disponibile anche per il modello base, sicuramente invece il modello Plus non ne sarà sprovvisto.

Potrebbe interessarti anche Redmi K30, doppio foro per le due fotocamere frontali, presentazione 10 dicembre

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,

I commenti sono chiusi.