Galaxy Note 9, trapelano nuovi dettagli grazie a produttore di cover

Rumors Galaxy Note 9, ecco nuovi dettagli sul phablet Samsung che verrà presentato il 9 agosto.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Rumors Galaxy Note 9, ecco nuovi dettagli sul phablet Samsung che verrà presentato il 9 agosto.

“E’ il mese suo, lo deve fare”, diceva Eduardo in Natale in Casa Cupiello riferendosi al freddo gelido di dicembre. Ma noi invece siamo assediati dal caldo, e soprattutto dal nuovo clou del momento, il Galaxy Note 9, nuovo phablet di casa Samsung che verrà presentato a breve, precisamente il 9 agosto.

Samsung Galaxy Note 9, ultimi rumors

E dunque, è il suo momento, “lo deve fare”. Galaxy Note 9 è pronto a farci scatenare con le nuove indiscrezioni, stavolta si parla di Infinity Charge. A svelare il dettaglio sarebbe stato un produttore di cover, solitamente molto bene informati, visto il lavoro che svolgono. Non ci saranno particolari novità dal punto di vista estetico, anzi possiamo dire che da quanto spifferato dallo stesso produttore di smartphone, non ci sembra di ravvisare cambiamenti, la parte frontale infatti è identica a quella del predecessore. Cosa cambia? Il posizionamento del sensore biometrico nella parte posteriore.

Potrebbe interessarti anche: Facebook dice stop agli spoiler, arriva la funzione Snooze

Secondo gli ultimi rumors quindi il nuovo Galaxy Note 9 avrà tale sensore sotto le due fotocamere posteriori, a quanto pare infatti il posizionamento che aveva sul Note 8 era poco pratico, Samsung quindi avrebbe optato per un nuovo alloggiamento. Sempre a proposito di Note 8, con l’arrivo del nuovo top di gamma sudcoreana, il predecessore andrà ufficialmente in pensione. Quali sono le altre caratteristiche presentate dal nuovo phablet? Scopriamole insieme. Batteria da 4.000 mAh, in grado di sostenere una riproduzione video per 25 ore consecutive.

Molto probabilmente avremo le versioni da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, 6 GB/128 GB, 8 GB/256 GB fino a 8 GB/512 GB. Non mancherà la S Pen caratteristica del modello e naturalmente un comparto fotografico come sempre di tutto rispetto. Probabilmente per la parte posteriore avremo sensore da 12 megapixel, con apertura variabile (f/1.5 o f/2.4) + 12 megapixel con zoom. Quello anteriore invece da 8 megapixel, f/1.7, autofocus. Il prezzo sforerà i mille euro, su questo sembrano ormai tutti d’accordo.

Potrebbe interessarti anche: Microsoft razzista come Google anni fa? Niente affatto, colpa dell’algoritmo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors, Rumors Samsung Galaxy, Rumors Smartphone, Schede tecniche, Smartphone

I commenti sono chiusi.