Galaxy Note 4 arriva in Italia: è il miglior device Samsung sul mercato?

Samsung Galaxy Note 4 è arrivato finalmente in Italia al prezzo di 769 euro, stabilendo il record di phablet Android più caro sul mercato. E' anche il miglior device Samsung attualmente in circolazione?

di Daniele Sforza, pubblicato il
Samsung Galaxy Note 4 è arrivato finalmente in Italia al prezzo di 769 euro, stabilendo il record di phablet Android più caro sul mercato. E' anche il miglior device Samsung attualmente in circolazione?

Ci sono phablet e phablet: per alcuni il migliore attualmente è quello proposto da Samsung, Galaxy Note 4, che è arrivato oggi in Italia al prezzo di 769 euro. Sì, avete capito bene, nessun errore: il phablet Android dell’azienda sudcoreana un primo record lo ha stabilito, ovvero quello di essere il più caro finora uscito sul mercato. Certo, il prezzo vale assolutamente il dispositivo, che risulta la soluzione ideale anche per i professionisti. Il profilo metallico contribuisce ad aumentare la qualità del design di questo dispositivo, che sarà disponibile nei colori Charcoal Black, Frost White e Bronze Gold. Diamo un veloce sguardo alla scheda tecnica del Note 4 per farci venire l’acquolina in bocca.   LEGGI ANCHE Ecco quando arriva Android L su Galaxy S5 e Note 4  

Samsung Galaxy Note 4: riepilogo caratteristiche

Ecco la scheda tecnica di Note 4:

  • Dimensioni: 153,5×78,6×8,5 millimetri;
  • Peso: 176 grammi;
  • Display: 5,7 pollici con risoluzione QHD da 2560x144o pixel;
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 805 quad core da 2.7 GHz;
  • GPU: Adreno 420;
  • RAM: 3 GB;
  • Memoria interna: 32/64 GB, espandibili tramite microSD;
  • Fotocamera principale: 16 megapixel OIS;
  • Fotocamera secondaria: 3,7 megapixel;
  • Connettività: Bluetooth 4.0, USB 2.0, NFC, WiFi, LTE
  • Sistema operativo: Android 4.4.4;
  • Batteria: 3220 mAh.

  Una delle novità più importanti di Galaxy Note 4 riguarda senz’altro la S-Pen, che si arricchisce di un livello di sensibilità e pressione maggiori e che consente all’utente di fare praticamente tutto, proprio come se stesse utilizzando un mouse su un computer. Un’altra interessante novità riguarda la modalità Fast Charging, che permette un’accelerazione della ricarica della batteria con un +50% in solo mezz’ora: a ciò si aggiunge la modalità Ultra Power Saving che permette un salvataggio ulteriore della batteria quando è al limite e quando abbiamo necessità di utilizzare il device.   Lo acquisterete?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Samsung Galaxy Note 4