Football Manager 2019, tutte le novità dal VAR alle nuove sessioni di allenamento

Tutto pronto per l'arrivo di Football Manager 2019, ecco le grandi novità che verranno proposte quest'anno.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Tutto pronto per l'arrivo di Football Manager 2019, ecco le grandi novità che verranno proposte quest'anno.

Il 2 novembre uscirà in anteprima il nuovo Football Manager 2019 di Sports Interactive, il più grande gioco di calcio manageriale. L’attesa è spasmodica, ma già da qualche giorno è disponibile la versione Beta, quindi sostanzialmente ogni dettaglio del nuovo titolo targato Sega è già stato sdoganato.

Novità Football Manager 2019

Ci sarà anche Nintendo Switch, tra le piattaforme oltre a Classic Mac OS, Microsoft Windows, Linux. Ma quali sono le novità del nuovo titolo? Si ritorna al classico per quanto riguarda gli allenamenti. Per ogni giorno della settimana, è possibile organizzare fino a tre sessioni di lavoro, scegliendo tra dieci differenti tipologie di allenamenti che si dividono, a loro volta, in decine di esercizi diversi. Vengono mostrati i parametri di ogni training, così da capire ogni tipo di allenamento cosa migliora e anche cosa peggiora nelle qualità del giocatore che lo attua.

Naturalmente, il grosso è tutto nelle nuove tattiche. Dopo aver scelto la formazione di base si dovrà andare a stabilire come la propria squadra dovrà comportarsi in fase di possesso, non possesso e transizione.  Sostanzialmente, possiamo dire che nessuna rivoluzione è in atto, con il nuovo Football Manager 2019, pare invece che gli sviluppatori si siano preoccupati di riorganizzare le modalità già presenti o accantonate nel recente passato per renderle più chiare e innovative ora.

Interessante invece il miglioramento dal punto di vista della partita, con una grafica che aveva sempre promesso più di quanto dato, stavolta invece le animazioni sembrano aver convinto coloro che hanno già provato la versione beta e la gara presenta in generale dinamiche più realistiche. Non ci sono novità per quanto riguarda la parte spogliatoio nell’intervallo, se non per qualche frase aggiunta e una rinnovata interfaccia grafica. Da segnalare invece la simpatica (o antipatica) presenza del VAR durante alcuni campionati, proprio come nella realtà.

Potrebbe interessarti anche: Giochi Nintendo Switch, le uscite di questa bollente settimana

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Videogiochi, Videogiochi in uscita