FIFA 20, prime indiscrezioni: dalle scenette al VAR ai nuovi possibili stadi

Arrivano i primi interessanti rumors su FIFA 20, il nuovo attesissimo gioco di calcio targato EA Sports.

di , pubblicato il
Arrivano i primi interessanti rumors su FIFA 20, il nuovo attesissimo gioco di calcio targato EA Sports.

Manca ancora molto all’uscita di FIFA 20, ma mai come quest’anno l’attenzione è davvero alta. Ogni titolo della serie gode di un grande successo, ma questa volta il gioco targato Ea Sports fa cifra tonda e quindi i fans si aspettano davvero qualcosa di grande.

FIFA 20, i primi rumors

L’uscita come ormai tradizione sembra prevista per gli ultimi giorni di settembre, ancora non è stato distribuito un trailer, probabilmente ne vedremo uno all’evento EA Play 2019 dove ci si attendono le prime vere indiscrezioni sul nuovo titolo, ma intanto andiamo a vedere quali sono i rumors del web.

Partiamo dalle prime indiscrezioni che riguardano la console. Secondo alcune voci per la prima volta potrebbe uscire una versione per Nintendo Switch.

Sembra, invece, sempre più probabile la presenza di un meteo di tipo dinamico, ovvero capace di cambiare nel corso della partita. Del resto tale caratteristica è già presente nei giochi di corse automobilistiche, in alcuni titoli infatti gioca anche un ruolo determinante, proprio come in effetti è anche nella realtà. Probabile quindi che finalmente FIFA 20 possa avere questa caratteristica che forse a dire il vero andava aggiunta già anche qualche annetto fa.

Per quanto riguarda le competizioni, con l’arrivo delle coppe europee ufficiali dello scorso anno, i ben 29 nuovi stadi aggiunti al già ricco catalogo, difficile pensare a qualcosa che vada ad aggiungersi in questo senso. Sicuramente però qualche stadio in più non farà male aggiungerlo. Inoltre, potrebbe essere inserito il VAR, naturalmente giusto per rendere il gioco ancora più realistico, non certo perché c’è bisogno di questo sistema per appurare la regolarità di una azione. Ancora dubbi sul giocatore in copertina. Secondo alcune indiscrezioni non sarà più Ronaldo, ma farebbe davvero un grande effetto dopo tanti anni vedere un giocatore diverso sulla cover del gioco.

Potrebbe interessarti anche Aggiornamento Xbox One, ecco le novità del nuovo upgrade

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,