Festa delle donne, ecco le app più interessanti per l’universo femminile

Una ricca e simpatica carrellata di applicazioni per la festa delle donne, ecco le più interessanti app perfettamente in tema con l'8 marzo.

di , pubblicato il
Una ricca e simpatica carrellata di applicazioni per la festa delle donne, ecco le più interessanti app perfettamente in tema con l'8 marzo.

Domani, giovedì 8 marzo, è la festa delle donne, ricorrenza annuale e tradizionale che da decenni celebra l’universo femminile. Andiamo a scoprire quali sono le più interessanti app per la giornata in questione.

App festa delle donne, ecco le migliori

Interessante iniziativa della Polizia Postale che, in occasione della festa delle donne, ha preparato una serie di opzioni ad hoc sull’app Youpol, l’applicazione di sua proprietà nata da poco per prevenire violenze e abusi nelle scuole e non solo.

Particolarmente attenta al mondo degli adolescenti, l’app stavolta in collaborazione con la Questura di Campobasso distribuirà materiale divulgativo nei pressi dell’ingresso dell’Aula Magna dell’Università degli studi del Molise. Un modo per dimostrare la propria vicinanza al mondo femminile. Ma ora andiamo a vedere anche quali sono le app divertenti da usare domani per la festa delle donne.

Potrebbe interessarti anche: Festa del papà, regali tech con le offerte Amazon da non perdere

Una applicazione pensata proprio ad hoc per il mondo femminile è Clue, la quale monitora il ciclo mestruale e non sbaglia mai un giorno. Siamo Sicure e Secure Woman sono invece due app che badano alla sicurezza, e collegano lo smartphone a Forze dell’Ordine e Primo Soccorso. Perfette entrambe in caso di problemi di qualsiasi genere, sia di ordine pubblico che fisici. Per quanto riguarda il fitness, PopSugar Active è una delle soluzioni migliori per questo genere di attività, con video, sfide e tutorial pensati per il mondo femminile.

Festa delle donne, tra queste ci sono anche tante mamme, per l’oro l’app particolarmente comoda è GoBimbo, la quale permette di essere sempre aggiornati su attività, iniziative, servizi e prodotti particolari rivolti a genitori e bambini da 0 a 12 anni. Per le mamme c’è anche il social network Peanut, per aiutarsi a vicenda con la condivisione di interessi comuni. Infine segnaliamo il nuovo Rumuki, app che si prefigge di arginare il fenomeno del revenge porn. Con questa applicazione infatti i video inviati ai propri contatti vengono criptati, e quindi non possono essere condivisi nuovamente dal destinatario.

Potrebbe interessarti anche: Galaxy S9, uscita vicinissima, ecco le offerte delle compagnie telefoniche

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,