Facebook vi prega in ginocchio, non abbandonatelo: ecco come chiudere l’account

Ancora polemiche su Facebook, molti vorrebbero andare via, ma lasciare il social e cancellare il proprio account non è così facile. Ecco come fare.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Ancora polemiche su Facebook, molti vorrebbero andare via, ma lasciare il social e cancellare il proprio account non è così facile. Ecco come fare.

Il fuggi fuggi è iniziato, anche se molto teorico, poiché in pratica sono davvero pochi coloro che sono rimasti così indignati dallo scandalo da abbandonare sul serio il social. Ad ogni modo, se volete lasciare Facebook e chiudere definitivamente il vostro account, fareste bene a sapere che vi attende una procedura meno semplice di quanto pensiate e che in certi passaggi arriva addirittura al patetico.

Il pianto greco di Facebook

Preparatevi ad una commemorazione da lacrimoni, perché Facebook proprio non vuole che voi andiate via e cercherà in tutti i modi di farvi restare, come ogni azienda che tiene ai suoi clienti del resto. Ad ogni modo, Zuckerberg e soci devono averlo messo in preventivo, visto quanto accaduto con lo scandalo Cambridge Analytica. Ma ora andiamo a vedere cosa vi attende. Innanzitutto, dovete cliccare sulla voce Gestisci Account, l’ultima della lista, anche sotto a Temperatura.

Abbiamo a questo punto due scelte, la prima è una sorta di testamento tecno digitale, il nostro erede da nominare in caso di prematura scomparsa. Non ci interessa e andiamo a scorrere sotto. L’altra opzione è disattiva account. Anche qui Facebook ci pone davanti ad un bivio proponendoci la disattivazione reversibile dell’account al posto di una cancellazione definitiva. Disattivare significa che in futuro, quando lo vorremo, potremo tornare nuovamente nel social, la cancellazione invece è irreversibile.

Potrebbe interessarti anche: Smartphone in ricarica, cosa fare e cosa evitare, i consigli degli esperti

Facebook, ecco come chiudere l’account

A questo punto Facebook si gioca la carta pietosa della compassione mostrando le foto degli amici che non vedrai più una volta abbandonato il social. Se questo non vi commuove allora andate tranquillamente avanti, una volta scelta l’eliminazione definitiva, c’è da inserire nuovamente la password e addirittura un captcha. Sembra tutto fatto, giusto? Neanche per idea. A questo punto Facebook ci informa dell’avvenuta richiesta di eliminazione, saranno poi loro a disattivare definitivamente il nostro account in tempi più o meno brevi. Ecco il messaggio finale del social:

“Quando elimini il tuo account, le persone non potranno vederti su Facebook. L’eliminazione di tutti i contenuti che hai pubblicato, come foto, aggiornamenti di stato o altri dati memorizzati sui sistemi di backup, potrebbe richiedere fino a 90 giorni dall’inizio del processo di eliminazione. Tali informazioni sono inaccessibili alle altre persone che usano Facebook durante il processo di eliminazione. Alcune delle cose che fai su Facebook non sono memorizzate sul tuo account. Ad esempio, un amico potrebbe continuare ad avere i tuoi messaggi anche dopo che elimini l’account. Queste informazioni rimangono anche dopo l’eliminazione dell’account”. A questo punto l’odissea può dirsi conclusa.

Potrebbe interessarti anche: Streaming presentazione Huawei P20 e P20 Pro, ecco dove seguire la diretta e a che ora

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Facebook Messenger

I commenti sono chiusi.