Facebook torna al passato, Messenger integrata nuovamente nel social

Si torna alle origini, Facebook testa il reintegro di Messenger all'interno dell'app mobile del social.

di , pubblicato il
Si torna alle origini, Facebook testa il reintegro di Messenger all'interno dell'app mobile del social.

Che bella cosa sarebbe se Messenger dovesse essere nuovamente integrata nell’app mobile di Facebook come in origine. Vi diamo una bella notizia. La cosa sembra proprio in procinto di diventare realtà.

Messenger torna a casa, app Facebook

Da desk la differenza non c’è mai stata, ma da smartphone invece il passaggio da funzione ad app singola e sostanzialmente autonoma ha generato non pochi fastidi per Messenger.

Innanzitutto, molti utenti, non tutti a dire il vero, lamentano il fatto che a volte le notifiche dei messaggi arrivano soltanto se si entra realmente nell’app di Messenger, mentre da Facebook non vengono segnalati, o comunque a segnalazione avvenuta non è possibile accedervi.

Ci sono poi altre cose che il distacco ha procurato e che il ritorno in app come alle origini eviterebbe. In questo modo infatti si avrebbe più spazio in memoria e si sprecherebbero meno dati in background. La notizia comunque non è affatto ufficiale, e ci arriva dalla informatissima Jane Manchun Wong che su Twitter ha mostrato l’interfaccia dell’applicazione in cui è presente anche una schermata che permette di inviare messaggi agli amici e altri utenti in generale.

L’impressione dunque è che si tratti di un test che, però, scommettiamo, verrà accolto bene da tutti, e che quindi verrà poi esteso a tutti gli utenti della piattaforma. Crediamo però anche che si tratti di una prova per testare il possibile arrivo delle altre due grandi piattaforme di proprietà di Zuckemberg all’interno di Facebook, stiamo parlando di Instagram e WhatsApp.

Potrebbe interessarti anche Disney lancia la sua piattaforma streaming, ecco catalogo e prezzo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,