Facebook Shops, c’è l’annuncio ufficiale: il social venderà prodotti come Amazon

Ecco la trovata di Facebook, fare concorrenza ad Amazon e diventare una sorta di e-commerce.

di , pubblicato il
Ecco la trovata di Facebook, fare concorrenza ad Amazon e diventare una sorta di e-commerce.

Eccola qui l’idea che a Zuckemberg mancava, il ricco cofondatore di Facebook l’ha appena annunciata, ovvero lanciare il re dei social nel mondo dell’e-commerce, ovvero lo shopping online. Facebook quindi si prepara a fare concorrenza al colosso Amazon.

Facebook Shops, il social diventa e-commerce

Ci vorrà sicuramente tanto per arrivare ai livelli di Amazon, ma sicuramente Zuckemberg è davvero a quel traguardo che ormai punta. Facebook Shops, così si chiama la nuova piattaforma, perfettamente parallela e integrata all’interno del social stesso, sarà un servizio che permetterà di visionare articoli in vendita online e contattare direttamente il negoziante. Naturalmente, l’algoritmo di Facebook dovrebbe col tempo riuscire a personalizzare sempre più le inserzioni, così da invogliarci agli acquisti.

Del resto, è una cosa che appare già perfettamente ora sul social, attraverso i cookie delle nostre ricerche. Facebook però ora vuole avere il pieno controllo sui prodotti che ci appaiono nelle pubblicità, non fare solo da inserzionista, ma da vero e proprio tramite tra il venditore e il compratore. Ecco le parole di Zuckemberg: “Se un consumatore consulta un articolo nella nostra app o se acquista qualcosa, lo vedremo e saremo in grado di fornire migliori suggerimenti su altri articoli a cui potrebbe essere interessato in futuro”.

L’obiettivo del CEO però non si limita a questo, pare infatti che col tempo gli sviluppatore vorrebbero integrare anche un servizio di consegna vera e propria, insomma un vero e proprio Amazon impiantato però all’interno del nostro social network più famoso, senza però vendere prodotti propri in stile end-to-end come fa il colosso di Bezos.

Potrebbe interessarti anche Apple TV cambia strategia, arrivano vecchi titoli di film e serie acquistati da terzi

Argomenti: ,