Facebook prepara un nuovo servizio, arriva Today in, di cosa si tratta?

Nuova interessante funzione in arrivo su Facebook, ecco Today In, info locali per le comunità.

di , pubblicato il
Nuova interessante funzione in arrivo su Facebook, ecco Today In, info locali per le comunità.

Nonostante la grande crisi, Facebook prova a risollevarsi e per farlo decide di seguire proprio il trend che ormai sembra essere più confacente alla sua nuova posizione, ecco che arriva Today In, Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Facebook Today In

La crisi del social network è stata tremenda e negli Stati Uniti è praticamente scomparso dagli smartphone dei più giovani. Ormai però anche in Italia il trend è in netto calo e ci dice che i giovani preferiscono altri social, su tutti Instagram.

Mentre Facebook quindi rimane sempre più ancorato agli utenti più maturi, gli sviluppatori decidono quindi di cavalcare l’onda ed offrire una funzione in più proprio a questi tipi di utenti, magari meno ancorati alle foto e ai selfie, ma più interessati alle notizie locali.

Potrebbe interessarti anche: PlayStation Plus, i titolo inseriti per gennai 2019 e quelli che andranno via

Ecco quindi che nasce Today in, un servizio interno alla piattaforma stessa che offrirà notizie relative alla comunità di appartenenza dell’utente. Il test è già partito da tempo negli stati uniti, coprendo ben 400 comunità e pare stia dando esito positivo. Ora la fase sperimentale è appena partita anche in Australia. Il servizio è pensato principalmente per le città più isolate, che hanno scarse fonti di notizie locali, ma naturalmente è aperto a tutti e sarà una aggiunta gradita per tutti gli utenti.

Tutti i posti del luogo, come ristoranti, attività commerciali e uffici amministrativi, potranno postare i propri aggiornamenti su Facebook, contrassegnandoli come ““avvisi locali”. La geolocalizzazione poi farà il resto e sapremo se nella nostra zona ci sono novità importanti come ad esempio scioperi, manifestazioni, cambio orari per i bus, ma anche feste o iniziative. Insomma, tante novità per la nostra comunità su Facebook. Un’iniziativa che stavolta sembra davvero molto utile per tutti.

Potrebbe interessarti anche Google trends 2018, le parole più cercate dagli italiani quest’anno, siamo rovinati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: