Facebook Pay, sistema di pagamento unificato per i social di Zuckerberg

Arriva ufficialmente Facebook Pay, il sistema di pagamento univoco per i social della piattaforma di Zuckerberg.

di , pubblicato il
Arriva ufficialmente Facebook Pay, il sistema di pagamento univoco per i social della piattaforma di Zuckerberg.

C’è l’ufficialità per Facebook Pay, il sistema di pagamento del social sta per essere lanciato negli USA, ma sono ancora in molti coloro che non hanno ben capito come in realtà funziona. Cerchiamo di fare chiarezza sulla cosa.

Ufficiale Facebook Pay

E’ ufficiale l’arrivo del sistema di pagamento universale dei social di Zuckerberg, almeno per quanto riguarda gli USA, diverso invece il discorso per gli altri paesi, non si sa infatti ancora se arriverà un giorno anche in Italia.

Si tratta di un sistema di pagamento unificato, quindi funzionante su Instagram, Messenger, WhatsApp e naturalmente lo stesso Facebook. Si tratta di un nuovo sistema per effettuare acquisti e donazioni (o per trasferire soldi ai propri amici) tra le app dell’ecosistema creato da Zuckerberg.

Non bisogna quindi confondere Facebook Pay con Libra, la criptovaluta che lo stesso Zuckerberg vuole lanciare. In sostanza, il nuovo Pay di Facebook permetterà di utilizzare tale metodo di pagamento sulle sue app, ma sarà l’utente a scegliere quali app devono predisporsi a modo, andando a impostarlo nel metodo di pagamento predefinito.

Sarà quindi possibile vedere la cronologia dei pagamenti effettuati e altro ancora. Naturalmente, bisognerà associare il Pay al proprio conto, il supporto è con le maggiori carte di credito o debito, oltre che con PayPal. Tale modalità dovrebbe rendere acquisti e donazioni sul social molto più veloci e comode.

Potrebbe interessarti anche Fotografie da urlo con questi smartphone, ecco i migliori telefonini per foto

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.