Facebook lancia Nearby Friends, il servizio di localizzazione degli amici nelle vicinanze

Facebook sta per lanciare Nearby Friends, un sistema di localizzazione che, se attivato, ci permetterà di localizzare e incontrare amici nelle vicinanze. Vediamo cos'è e come funziona.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Facebook sta per lanciare Nearby Friends, un sistema di localizzazione che, se attivato, ci permetterà di localizzare e incontrare amici nelle vicinanze. Vediamo cos'è e come funziona.

Facebook continua ad aggiornarsi e a migliorare i propri servizi e metterà a breve a disposizione degli utenti un nuovo sistema di localizzazione degli amici denominato Nearby Friends, ovvero “Amici nelle vicinanze“, che ci consentirà di localizzare un nostro amico nel caso in cui siamo nella stessa area nella quale si è connessi.

Un po’ Foursquare, un po’ Social Radar, Facebook fa un altro passo avanti nell’ottimizzazione del proprio sistema, espandendosi anche nella geolocalizzazione. 

 

LEGGI ANCHE

Insultare su Facebook è reato di diffamazione (anche se la prendete alla larga)

Facebook diventerà una banca: è tutto vero?

 

Cos’è Nearby Friends e come funziona?

Mettiamo che siamo nei pressi di un ristorante: sul nostro dispositivo mobile abbiamo appena attivato la funzione Nearby Friends. Così come un nostro amico, magari uno di quelli che non vediamo da tanto, ma abbiamo nella folta schiera di friends del social network. Ecco che mentre stiamo mangiando la nostra pizza capricciosa ci arriva una notifica che ci avvisa che XY è nelle vicinanze, esattamente in quell’enoteca davanti al ristorante. A questo punto, se vederlo non ci fa schifo, possiamo decidere di incontrarlo e vedersi così dal vivo. 

Anche se è difficile parlare di comunicazione faccia a faccia, soprattutto quando si parla di social network (leggi questo articolo per approfondire), paradossalmente Nearby Friends è pensato proprio per quello scopo: naturalmente funziona solo se abbiamo entrambi attivato la funzione e potremmo inoltre decidere di condividere la nostra posizione anche con un limitato numero di contatti.

Facebook comunica inoltre che Nearby Friends riporta un battery drain dello 0,4%, ovvero quasi la metà di Foursquare (che si attesta allo 0,7%), visto che il GPS viene utilizzato solo quando necessario grazie a un sofisticato algoritmo.

In un primo momento Nearby Friends non sarà disponibile per tutti, ma solo negli Stati Uniti, pronta a sbarcare sui dispositivi iOS e Android. Molto presto, però, ne sentiremo parlare anche in Europa. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Social Network, Nuove tecnologie