Evento Apple 21 marzo: ultimi rumors su iPhone 5SE e iPad Air 3 prima della presentazione

Ultime voci e rumors su iPhone 5SE e iPad Air 3 prima dell'evento Apple di questa sera: ecco cosa ci aspetta.

di , pubblicato il
Ultime voci e rumors su iPhone 5SE e iPad Air 3 prima dell'evento Apple di questa sera: ecco cosa ci aspetta.

Mancano 0rmai poche ore all’attesissimo evento Apple che si terrà questa sera alle ore 19 italiane, ore 10 di San Francisco e ovviamente in molti sono a caccia degli ultimi rumors e delle nuove indiscrezioni su quello che ci aspetta questa sera. In realtà le sorprese dovrebbero essere poche, visto che gli assoluti protagonisti di questa sera saranno iPhone 5SE – sempre che si chiamerà così – e iPad Air 3. Apple terrà poi un ritaglio di spazio anche per altre sorprese, visto che si prospettano novità sui cinturini di Apple Watch, mentre molto poco probabile è la presentazione di un visore per la realtà virtuale su cui Apple starebbe lavorando da un po’, ma che potrebbe ripiegare in un altro evento apposito, o forse correlato con i nuovi iPhone 7.

  [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Ultimi rumors sulle novità che #Apple annuncerà questa sera[/tweet_box]  

iPhone 5SE: ultimi rumors

Non sappiamo ancora se il nuovo iPhone con display da 4 pollici si chiamerà iPhone 5SE, iPhone 6SE o semplicemente iPhone SE – poco probabile – laddove SE sta per Special Edition. Quel che è certo è che non ci troveremo davanti a un iPhone low cost, visto che le politiche economiche di Apple non tendono mai al ribasso, anche quando vengono presentati a pubblico e stampa dispositivi meno dotati dal punto di vista tecnico. iPhone 5SE – continueremo a chiamarlo così fino a stasera – dovrebbe infatti rappresentare una via di mezzo tra l’iPhone 5S e l’iPhone 6, che sarà completo sotto l’aspetto tecnico e funzionale, e a cui dovrebbe mancare solo l’innovativa tecnologia 3D Touch.   A bordo del dispositivo dovremmo quindi trovare un processore Apple A9, una fotocamera da 12 megapixel con possibilità di registrare video in risoluzione 4K, mentre anche il comparto connettività sarà al completo, visto che spiccano il Bluetooth 4.2, il modulo NFC indispensabile per il supporto ad Apple Pay e perfino le Live Photo, un’altra nuova funzionalità molto apprezzata dagli utenti che dispongono degli ultimi iPhone. Per quanto riguarda il design, invece, l’aspetto estetico dovrebbe essere pressoché identico a quello dell’iPhone 5S, ma su tale notizia ci sono ancora voci discordanti a riguardo. La nota dolente sarà per l’appunto il prezzo, che di certo non sarà economico, ma che sicuramente sarà inferiore ai dispositivi Apple di ultima generazione: secondo gli ultimi rumors, iPhone 5SE dovrebbe costare quanto iPhone 5S, e quindi fino a un massimo di 579 dollari – per la versione base.

 

iPad Air 3: ultime indiscrezioni

Anche per quanto riguarda l’iPad Air 3 non abbiamo ancora notizie certe relative al nome ufficiale che prenderà il tablet Apple di ultima generazione. Il design di questo prodotto non dovrebbe mostrare troppo differenze rispetto ad iPad Air 2, ma per ciò che concerne il comparto tecnico, dovremmo trovare diverse specifiche similari a quelle più all’avanguardia e non solo dell’iPad Pro. Così, stando alle ultime voci di corridoio in merito, sul nuovo iPad Air 3 dovrebbero rivendicare la propria presenza 4 altoparlanti, la risoluzione Retina del display che dovrebbe essere superiore a quella di iPad Pro, mentre il cuore del tablet dovrebbe essere rappresentato dal chip A9X e potrebbe essere equipaggiato da 3 o 4 GB di RAM.   La novità funzionale più interessante del nuovo iPad Air 3 riguarda senza dubbio la probabile presenza della Apple Pencil, ovvero il pennino in dotazione che ovviamente rappresenterebbe un ulteriore bonus in più per tutti quelle persone che con l’iPad ci lavorano e che con la stilo moltiplicherebbero senza dubbio lo sfruttamento del dispositivo a fini produttivi. Non mancherà inoltre lo Smart Connector che tramuterà l’iPad Air 3 in un vero e proprio piccolo computer grazie alle periferiche esterne. Per il prezzo, stando elle ultime indiscrezioni, si dovrebbe partire da una base di 599 dollari per il taglio di memoria minimo da 32 GB.  

Evento Apple 21 marzo: come seguire l’evento in diretta streaming

Le persone che sono interessante all’evento Apple di oggi 21 marzo e che sono intenzionate a seguirlo in diretta, possono farlo in diretta streaming se dispongono di Apple TV dalla seconda generazione in poi, oppure dei classici iPhone, iPad o iPod Touch, o ancora un Mac o infine anche un PC equipaggiato con Windows 10, ma solo tramite il nuovo browser Microsoft Edge.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , ,