Europa League, streaming e diretta tv in chiaro, calendario completo

E' il grande giorno dell'Europa League, ma come vedere lo streaming delle partite e quale match andrà in onda in chiaro? Calendario Torneo.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
E' il grande giorno dell'Europa League, ma come vedere lo streaming delle partite e quale match andrà in onda in chiaro? Calendario Torneo.

Torna in campo l’Europa League, per le italiane ci sono Milan e Lazio. Oggi l’esordio delle due squadre nostrane. La diretta tv in chiaro è affidata come ormai consuetudine a Tv8, per questo esordio del trofeo si è scelto il Milan che affronterà in trasferta la cenerentola Dudelange alle 21. Lo streaming è offerto da Now Tv, per gli abbonati al satellitare di Sky c’è invece Sky.Go. Ecco di seguito il calendario completo del torneo.

Prima giornata – Giovedì 20 settembre ore 18,55
Girone L: Paok-Chelsea
Girone L: Videoton-Bate Borisov
Girone K: Dinamo Kiev-Astana
Girone K: Rennes-Jablonec
Girone J: Akisar-Krasnodar
Girone J: Siviglia-Standard Liegi
Girone I: Besiktas-Sarpsborg
Girone I: Genk-Malmoe
Girone H: Lazio-Apollon
Girone H: Marsiglia-Eintracht
Girone G: Villareal-Rangers
Girone G: Rapid Vienna-Spartak Mosca
Prima giornata – Giovedì 20 settembre ore 21
Girone A: Larnaca-Zurigo
Girone A: Ludogortes-Bayer Leverkusen
Girone B: Celtic-Rosenborg
Girone B: Lipsia-Salisburgo
Girone C: Copenaghen-Zenit San Pietroburgo
Girone C: Slavia Praga-Bordeaux
Girone D: Dinamo Zagabria-Fenerbache
Girone D: Trnava-Anderlecht
Girone E: Arsenal-Vrskla
Girone E: Sporting-Qarabag
Girone F: Dudelange-Milan
Girone F: Olympiacos-Betis Siviglia
Seconda giornata – Giovedì 4 ottobre ore 18,55
Girone A: Bayer Leverkusen-Larnaca
Girone A: Zurigo-Ludogortes
Girone B: Rosenborg-Lipsia
Girone B: Salisburgo-Celtic
Girone C: Zenit San Pietroburgo-Slavia Praga
Girone C: Bordeaux-Copenaghen
Girone D: Anderlecht-Dinamo Zagabria
Girone D: Fenerbache-Trnava
Girone E: Qarabag-Arsenal
Girone E: Vrskla-Sporting
Girone F: Milan-Olympiacos
Girone F: Betis Siviglia-Dudelange
Seconda giornata – Giovedì 4 ottobre ore 21
Girone L: Chelsea-Videoton
Girone L: Bate Borisov-Paok
Girone K: Astana-Rennes
Girone K: Jablonec-Dinamo Kiev
Girone J: Krasnodar-Siviglia
Girone J: Standard Liegi-Akisar
Girone I: Sarpsborg-Genk
Girone I: Malmoe-Besiktas
Girone H: Apollon-Marsiglia
Girone H: Eintracht-Lazio
Girone G: Spartak Mosca-Villareal
Girone G: Rangers-Rapid Vienna
Terza giornata – Giovedì 25 ottobre ore 18,55
Girone A: Larnaca-Ludogortes
Girone A: Zurigo-Bayer Leverkusen
Girone B: Salisburgo-Rosenborg
Girone B: Lipsia-Celtic
Girone C: Zenit San Pietroburgo-Bordeaux
Girone C: Copenaghen-Slavia Praga
Girone D: Trnava-Dinamo Zagabria
Girone D: Anderlecht-Fenerbache
Girone E: Qarabag-Vrskla
Girone E: Sporting-Arsenal
Girone F: Dudelange-Olympiacos
Girone F: Milan-Betis Siviglia
Terza giornata – Giovedì 25 ottobre ore 21
Girone L: Paok-Videoton
Girone L: Chelsea-Bate Borisov
Girone K: Jablonec-Astana
Girone K: Rennes-Dinamo Kiev
Girone J: Siviglia-Akisar
Girone J: Standard Liegi-Krasnodar
Girone I: Besiktas-Genk
Girone I: Sarpsborg-Malmoe
Girone H: Eintracht-Apollon
Girone H: Marsiglia-Lazio
Girone G: Villareal-Rapid Vienna
Girone G: Rangers-Spartak Mosca
Quarta giornata – Giovedì 8 novembre ore 18,55
Girone L: Bate Borisov-Chelsea
Girone L: Videoton-Paok
Girone K: Dinamo Kiev-Rennes
Girone K: Astana-Jablonec
Girone J: Akisar-Siviglia
Girone J: Krasnodar-Standard Liegi
Girone I: Malmoe-Sarpsborg
Girone I: Genk-Besiktas
Girone H: Lazio-Marsiglia
Girone H: Apollon-Eintracht
Girone G: Spartak Mosca-Rangers
Girone G: Rapid Vienna-Villareal
Quarta giornata – Giovedì 8 novembre ore 21
Girone A: Ludogortes-Larnaca
Girone A: Bayer Leverkusen-Zurigo
Girone B: Celtic-Lipsia
Girone B: Rosenborg-Salisburgo
Girone C: Bordeaux-Zenit San Pietroburgo
Girone C: Slavia Praga-Copenaghen
Girone D: Dinamo Zagabria-Trnava
Girone D: Fenerbache-Anderlecht
Girone E: Arsenal-Sporting
Girone E: Vrskla-Qarabag
Girone F: Olympiacos-Dudelange
Girone F: Betis Siviglia-Milan
Quinta giornata – Giovedì 29 novembre ore 18,55
Girone A: Bayer Leverkusen-Ludogortes
Girone A: Zurigo-Larnaca
Girone B: Salisburgo-Lipsia
Girone B: Rosenborg-Celtic
Girone C: Zenit San Pietroburgo-Copenaghen
Girone C: Bordeaux-Slavia Praga
Girone D: Anderlecht-Trnava
Girone D: Fenerbache-Dinamo Zagabria
Girone E: Qarabag-Sporting
Girone E: Vrskla-Arsenal
Girone F: Milan-Dudelange
Girone F: Betis Siviglia-Olympiacos
Quinta giornata – Giovedì 29 novembre ore 21
Girone L: Chelsea-Paok
Girone L: Bate Borisov-Videoton
Girone K: Astana-Dinamo Kiev
Girone K: Jablonec-Rennes
Girone J: Krasnodar-Akisar
Girone J: Standard Liegi-Siviglia
Girone I: Sarpsborg-Besiktas
Girone I: Malmoe-Genk
Girone H: Apollon-Lazio
Girone H: Eintracht-Marsiglia
Girone G: Spartak Mosca-Rapid Vienna
Girone G: Rangers-Villareal
Sesta giornata – Giovedì 12 dicembre ore 16,50
Girone K: Dinamo Kiev-Jablonec
Girone K: Astana-Rennes
Sesta giornata – Giovedì 12 dicembre ore 18,55
Girone L: Paok-Bate Borisov
Girone L: Videoton-Chelsea
Girone J: Siviglia-Krasnodar
Girone J: Akisar-Standard Liegi
Girone I: Genk-Sarpsborg
Girone I: Besiktas-Malmoe
Girone H: Lazio-Eintracht
Girone H: Marsiglia-Apollon
Girone G: Villareal-Spartak Mosca
Girone G: Rapid Vienna-Rangers
Sesta giornata – Giovedì 12 dicembre ore 21
Girone A: Ludogortes-Zurigo
Girone A: Larnaca-Bayer Leverkusen
Girone B: Celtic-Salisburgo
Girone B: Lipsia-Rosenborg
Girone C: Copenaghen-Bordeaux
Girone C: Slavia Praga-Zenit San Pietroburgo
Girone D: Dinamo Zagabria-Anderlecht
Girone D: Trnava-Fenerbache
Girone E: Sporting-Vrskla
Girone E: Arsenal-Qarabag
Girone F: Olympiacos-Milan
Girone F: Dudelange-Betis Siviglia
Le date
FASE A GIRONI
20 settembre: prima giornata
4 ottobre: seconda giornata
25 ottobre: terza giornata
8 novembre: quarta giornata
29 novembre: quinta giornata
13 dicembre: sesta giornata
FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA
14 febbraio: sedicesimi di finale, andata
21 febbraio: sedicesimi di finale, ritorno
7 marzo: ottavi di finale, andata
14 marzo: ottavi di finale, ritorno
11 aprile: quarti di finale, andata
18 aprile: quarti di finale, ritorno
2 maggio: semifinali, andata
9 maggio: semifinali, ritorno
29 maggio: finale – Stadio Olimpico, Baku

Potrebbe interessarti anche: Galaxy Note 9 in fiamme, pausa per Samsung che teme un nuovo Note 7

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Servizi