Ecco WhichApp: la sfida italiana a WhatsApp

Si chiama WhichApp ed è una validissima alternativa a WhatsApp: rispetto al popolare servizio di messaggistica, infatti, WhichApp offre diverse funzioni in più molto interessanti.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Si chiama WhichApp ed è una validissima alternativa a WhatsApp: rispetto al popolare servizio di messaggistica, infatti, WhichApp offre diverse funzioni in più molto interessanti.

Non sarà certo l’originalità il punto forte di questa applicazione made in Italy che sfida apertamente il più popolare servizio di messaggistica del mondo: si chiama WhichApp, da non confondere per l’appunto con WhatsApp, e non è una semplice app, bensì una sfida aperta al servizio acquistato da Zuckerberg soprattutto sul territorio della sicurezza e della privacy. Sostanzialmente WhichApp si distingue per aver preso funzioni da altre servizi come Snapchat e averle integrate in un programma praticamente simile a WhatsApp, fatta eccezione per alcune funzionalità che potrebbero piacere a un sacco di utenti.

Cos’è WhichApp e come funziona

WhichApp viene descritta come “una chat veloce, sicura, multipiattaforma e divertente” che si avvale di 2 chat: quella Classica e quella “Ghost“, fantasma. La chat classica è quella tradizionale, dove si avrà la possibilità di inviare messaggi scritti, audio, video e immagini e ovviamente scrivere il proprio status. La chat fantasma invece è simile a Snapchat, ovvero una chat che contempla l’autodistruzione dei messaggi dopo un lasso di tempo prestabilito.   Ma c’è di più: WhichApp si avvale anche di una funzionalità in grado di tradurre messaggi in tempo reale: in questo modo, se chattiamo con una persona che parla una lingua diversa la nostra, WhichApp provvederà attraverso un’apposita funzione dedicata a recapitare il messaggio tradotto nella lingua del ricevente. Altro punto di forza dell’app sta infine nella sua gratuità.   WhichApp sta ricevendo un buon successo di pubblico e molti la additano già come l’app anti-WhatsApp. Difficile che riuscirà a scalfire il suo monopolio, ma WhichApp si presenta come un servizio molto interessante, gratuito e interamente made in Italy. Certamente un incentivo in più per scaricarla sul nostro dispositivo, iOS o Android (la versione per Windows Phone, invece, è in fase di sviluppo).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Chat

I commenti sono chiusi.