Ecco tutti gli smartphone che vedremo nel 2014

Con il 2013 che sta per finire e il 2014, è tempo di dare uno sguardo agli smartphone che usciranno nel prossimo anno, a cominciare da quelli che verranno presentati al CES di Las Vegas e al MWC di Barcellona. Scopriamo insieme tutti gli smartphone che vedremo nel 2014.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Con il 2013 che sta per finire e il 2014, è tempo di dare uno sguardo agli smartphone che usciranno nel prossimo anno, a cominciare da quelli che verranno presentati al CES di Las Vegas e al MWC di Barcellona. Scopriamo insieme tutti gli smartphone che vedremo nel 2014.

Con il 2013 che si sta per concludere e il 2014 alle porte, è tempo di dare un’occhiata ai nuovi smartphone in arrivo nel prossimo anno: ci aspettano grandi novità da tutte le case produttrici, molte delle quali vedremo già durante il CES di Las Vegas (che si terrà a gennaio) e durante il Mobile World Congress 2014, che si terrà a Barcellona.

Diamo dunque un rapido sguardo a tutti gli smartphone in uscita nel 2014

 

LEGGI ANCHE

Il miglior smartphone del 2013: la classifica definitiva

Tutti i tablet in uscita nel 2014

I migliori videogiochi in uscita nel 2014

 

Tutti gli smartphone in uscita nel 2014: la lista

  • LG G Flex: LG fa le cose per bene anche nel 2014. Dopo l’interessantissimo LG G2, a febbraio commercializzerà G Flex, il primo smartphone LG con display flessibile. Le specifiche sono da top di gamma (display da 6 pollici, processore Qualcomm Snapdragon 800 con 2 GB di RAM, batteria da 3500 mAh), ma purtroppo anche il prezzo, visto che parliamo di 899 euro. In Italia, almeno all’inizio, LG G Flex sarà venduto in esclusiva nei punti vendita Vodafone. 
  • Nokia Lumia 929: si sa poco sulle specifiche tecniche di questo smartphone, ma quel che si sa (quasi) per certo è che Lumia 929 sarà il primo smartphone realizzato dall’accoppiata Nokia-Microsoft, dopo l’acquisizione avvenuta qualche mese fa. Ci troveremo inoltre di fronte a un display da 5 pollici (l’unica cosa sicura), mentre le caratteristiche dovrebbero essere simili a quelle del Lumia 1520. Uscirà a fine febbraio, dopo la presentazione al MWC 2014 e gli specialisti si aspettano molto da questo device equipaggiato con Windows Phone, anche per vedere l’effetto che farà Microsoft sui nuovi smartphone Nokia. 
  • Samsung Tizen: anche questi device equipaggiati con il nuovo sistema operativo Tizen saranno presentati a Barcellona e usciranno all’inizio dell’anno. Di loro si conosce molto poco, ma quel che è quasi certo è che si potrebbe partire con smartphone entry-level, giusto per sondare un po’ il mercato e vedere il feedback dei clienti. Le novità, come ben si sa, attirano e allo stesso tempo respingono. Staremo a vedere se Tizen supererà la prova del nove. 
  • HTC M8: è solo un nome in codice, ma certamente è il successore di HTC One (il cui nome in codice era HTC M7). Non si riesce a ipotizzare molto sul nome ufficiale (improbabile HTC Two, o HTC One 2 per ovvie ragioni): presentato a febbraio, dovrebbe uscire a marzo e presentarsi con un display da 5 pollici, un processore Qualcomm Snapdragon 800, 3 GB di RAM, un’interfaccia inedita (Sense 6) e una fotocamera migliore rispetto a quella Ultrapixel che ha deluso un po’ le aspettative. 
  • Sony Xperia Z2: presentato a inizio gennaio al CES 2014, dovrebbe uscire il mese dopo il nuovo smartphone Sony top di gamma e dovrebbe essere ottimizzato non solo nelle specifiche tecniche, ma anche per quanto riguarda le dimensioni. Display da 5 pollici (o poco più superiore), processore Qualcomm Snapdragon 800, presumibilmente 3 GB di RAM sono solo alcune tra le caratteristiche trapelate, ma siamo curiosi di vedere le altre novità.
  • Samsung Galaxy S5: probabilmente uscirà in anticipo rispetto al predecessore, per aggredire la concorrenza e presentare al pubblico un vero e proprio supersmartphone. Niente display curvo (ci sarà il Galaxy Round per quello), ma delle ultime indiscrezioni trapela un display da 5.2 pollici di assoluta qualità con risoluzione 2560×1440 pixel, processore quad-core da 2.5 GHz, fotocamera ISOCELL da 16 megapixel e scanner oculare (al posto del lettore di impronte digitali). Insomma, ne vedremo delle belle. 
  • Smartphone Kindle: Amazon tiene il suo progetto segreto, ma gli smartphone Kindle, di cui si parla già da troppo tempo, dovrebbero uscire quasi sicuramente nella prima metà del 2014. Di loro si sa solo che utilizzeranno la floating touch technology, che consentirà di gestire alcune applicazioni senza toccare lo schermo. Tutto il resto è top secret, il che incrementa ulteriormente l’attesa. 
  • iPhone 6: c’è chi dice che uscirà a luglio, per contrastare l’avanzata del Galaxy S5, chi invece afferma che uscirà in autunno, perché l’iPhone 5S sarà ancora venduto molto bene nei prossimi mesi. Quel che sembra certo è che ci troveremo di fronte a un melafonino rivoluzionario, a cominciare dal display, che sarà più grande, e questa è già una bella novità per gli smartphone Apple. Da qui ai prossimi mesi, vi riempiremo di nuove indiscrezioni. 

 

E voi da quale smartphone in uscita nel 2014 siete più attratti?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone

I commenti sono chiusi.