Ecco Lounge-book per notebook e tablet: relax ed ergonomia made in Italy

Si chiama Lounge-book ed è uno strumento made in Italy che, unendo il design alle nuove tecnologie, consente agli utilizzatori finale di usare notebook, tablet ed eReader in maniera comoda e pratica. Scopriamolo più da vicino.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Si chiama Lounge-book ed è uno strumento made in Italy che, unendo il design alle nuove tecnologie, consente agli utilizzatori finale di usare notebook, tablet ed eReader in maniera comoda e pratica. Scopriamolo più da vicino.

Si chiama Lounge-book, si legge relax e, soprattutto, ergonomia. Il tutto, made in Italy. La qualità dell’artigianato italiano unita alla progettazione e al design d’avanguardia al servizio delle nuove tecnologie ha creato Lounge-book, il supporto ideale per lavorare, leggere e intrattenersi al computer, davanti a un tablet o a un eReader, senza essere costretti ad assumere posizioni scomode e scorrette, ma anzi, avendo tutto a portata di mano. Insomma, un prodotto che richiedevamo in gran massa ma che forse non avevamo mai pensato essere così completo.  

Cos’è Lounge-book

Lounge-book non è una semplice tavoletta dove poggiare il computer per evitarle di metterlo sulle gambe, e non è neppure un tavolino portatile: quello di cui stiamo parlando è un supporto regolabile che nella sua sintesi tra design e nuove tecnologie guarda al comfort dell’utilizzatore finale come ultimo obiettivo, permettendo a questi di utilizzare notebook, tablet ed eReader dove si vuole (divano, poltrona, letto, etc.) e quando si vuole, impedendogli di assumere posizioni scorrette, come quando ci mettiamo seduti a tavolino con la schiena ricurva e gli occhi a un palmo di naso dallo schermo, e consentendo inoltre al dispositivo di poggiare su una superficie che non provoca danni come possono farlo tessuti e altre tipologie di superfici. Utilizzabile come poggia computer per lavorare meglio, Lounge-book è un ottimo supporto anche per tablet ed eReader: quante volte leggiamo o visualizziamo contenuti multimediali tenendo la mano sospesa in aria o cambiando posizione ogni 5 minuti per evitare dolori e crampi? Ecco, Lounge-book tiene il dispositivo per noi, all’altezza che vogliamo e nel modo migliore possibile per permetterci di usufruire del device come se stessimo guardando la tv.  

Com’è fatto Lounge-book

Lounge-book è una struttura pensata per soddisfare le esigenze dell’utente soprattutto a livello di ergonomia e postura. Il supporto viene consegnato in un facile kit di montaggio che avrete la possibilità di assemblare rapidamente: dal corpo centrale, non troppo ingombrante, allo stelo scorrevole che facilita la regolazione dello stesso a seconda dell’utilizzatore finale.   Il supporto finalizzato a poggiare il dispositivo ha la capacità di ruotare a 360 gradi rendendo più facile la gestione dello stesso da parte dell’utente. Il supporto, inoltre, vanta fori che agevolano la ventilazione del computer: se posto su superfici irregolari o su tessuti, spesso un notebook potrebbe essere ostruito da questi materiali che potrebbero provocare dei danni più o meno gravi. Il supporto di Lounge-book è invece pensato per dare spazio e “aria” al dispositivo, specialmente quando si parla di notebook.   Last but not least, il Mousepad, la cui altezza è regolabile allo scopo di poter conferire maggiore comodità all’utente, e le basi della struttura, pensate appositamente per posizionarsi dove preferite, che sia sotto il letto o sotto un divano.  

Da dove viene Lounge-book

Lounge-book è un prodotto realizzato interamente in Italia da un’azienda che si distingue per la realizzazione di prodotti ergonomici che mescolano design e nuove tecnologie, e dunque estetica e funzionalità. Così come gli altri prodotti dell’azienda, Lounge-book è stato pensato e lavorato nel distretto del Mobile del Veneto. Una produzione made in Italy che è anche un simbolo forte di quello che il Paese può ancora offrire a livello di aziende con lo sguardo rivolto verso il futuro. Al di là dei suoi scopi pratici e funzionali, Lounge-book diventa così un ulteriore simbolo per illuminare un lato forse nascosto ma sicuramente emergente del new made in Italy.   Per ulteriori informazioni: Lounge-tek

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove tecnologie