Ecco Amazon Kindle Unlimited, ovvero come leggere 600 mila ebook previo abbonamento

Kindle Unlimited è il nuovo servizio di Amazon scoperto per caso da alcuni utenti americani attualmente ancora in fase di test che si ispira a Spotify ma applicato agli ebook. Ecco cos'è e come funzionerà.

di , pubblicato il
Kindle Unlimited è il nuovo servizio di Amazon scoperto per caso da alcuni utenti americani attualmente ancora in fase di test che si ispira a Spotify ma applicato agli ebook. Ecco cos'è e come funzionerà.

Amazon Kindle Unlimited non doveva essere svelato, nonostante se ne parli da tempo, anche perché per ora è solamente in fase di test e inizialmente dovrebbe sbarcare solo sul mercato americano. Eppure Kindle Unlimited è il nuovo servizio di Amazon scoperto da alcuni utenti americani mentre navigavano tra i libri presenti sullo store e il cui link ora è stato rimosso, anche se la cache di Google ha permesso di ritornarci su e di navigarvi all’interno quel tanto che basta per scoprire che Kindle Unlimited non è un servizio simile a Prime, bensì un qualcosa che assomiglia più a Oyster, Scribd o, ancora, Spotify, ma applicato agli ebook, visto che permetterebbe di accedere a oltre 600 mila libri digitali previo abbonamento mensile di 9,99 dollari.

 

LEGGI ANCHE

Amazon Kindle: ecco gli ebook che diventano audiolibri

Fire Phone ufficiale: caratteristiche, prezzo e uscita del primo smartphone Amazon

 

Cos’è e come funzionerà Amazon Kindle Unlimited

L’utente che decide di accedere al servizio Kindle Unlimited di Amazon dovrà quindi pagare un abbonamento mensile di 9,99 dollari per avere a disposizione oltre 600 mila libri e più di 1.000 audiolibri: sostanzialmente, dunque, si tratterebbe di un vero e proprio Spotify applicato alla letteratura digitale, che dovrebbe essere fruita sulla maggior parte degli eReader e dei tablet o comunque di tutti quei dispositivi compatibili con i supporti degli ebook.

Nella promo iniziale, inoltre, si scorge una cosa parecchio interessante: ovviamente non proprio tutti gli ebook pubblicati a questo mondo saranno disponibili, ma avere già dei bestseller come Il Signore degli Anelli, Hunger Games o la saga di Harry Potter la dice lunga su cosa potremo trovare abbonandoci a Kindle Unlimited.

Il servizio sarà lanciato inizialmente negli USA, peraltro Paese che con la lettura degli ebook ha una certa affinità (e il mercato è in continua crescita) e non si perde ancora in chiacchiere tra chi è più bello o chi ce l’ha più lungo tra un libro digitale e un libro di carta: semplicemente negli Stati Uniti leggono tanto gli ebook quanto i libri di carta, fine della storia. Un servizio simile in Italia, quindi, per ora è impensabile anche perché il nostro Paese è uno tra quelli che ancora si perde in chiacchiere e poi non legge un granché, ma potrebbe comunque arrivare come surplus quando nei Paesi di lingua anglosassone sarà già decollato.

Voi che ne pensate?

Argomenti:

I commenti sono chiusi.