Nintendo 2DS: prezzo, caratteristiche e video di presentazione

Dopo l'uscita della Wii U circa un anno fa, ecco che Nintendo ci riprova con una console portatile molto interessante: Nintendo 2DS si presenta con un design di qualità e offre la possibilità di giocare ai titoli 3DS in 2D. Successo o flop?

di Daniele Sforza, pubblicato il
Dopo l'uscita della Wii U circa un anno fa, ecco che Nintendo ci riprova con una console portatile molto interessante: Nintendo 2DS si presenta con un design di qualità e offre la possibilità di giocare ai titoli 3DS in 2D. Successo o flop?

Forse qualcuno aveva dato Nintendo per morta dopo la delusione della Wii U, ma dobbiamo sempre ricordarci che stiamo parlando di un’azienda che nel campo videoludico rappresenta ancora un nome di tutto rispetto. A ottobre, infatti, è uscita una nuova console portatile, Nintendo 2DS, che mantiene più o meno tutte le caratteristiche hardware del Nintendo 3DS, si modifica un po’ sotto l’aspetto del design, costa di meno rispetto alla sorella maggiore e, soprattutto, ha un livello di compatibilità con i giochi DS e 3DS, caratteristica questa che entusiasmerà i seguaci delle console Nintendo. Scopriamo Nintendo 2DS da vicino. 

 

LEGGI ANCHE

Nintendo in rosso: quale futuro per SuperMario e Zelda?

 

AGGIORNAMENTO – Nintendo 2DS: vendite basse per la console dedicata ai casual gamers

Il 12 ottobre 2013 è stata lanciata sul mercato la nuova console Nintendo 2DS, che consente un’ampia varietà di gioco e un eccellente livello di convenienza, specialmente se si guarda al rapporto tra qualità e prezzo. A cambiare, come dice il nome stesso, è la grafica che sarà in 2D, ma non è necessariamente un problema, parola di videogiocatore. Certo, parlare di console in 2D quando sono uscite le console di nuova generazione Playstation 4 e Xbox One sembra un po’ anacronistico, ma è necessario rammentare che quando si parla di Nintendo, si parla molto spesso di un altro tipo di universo videoludico e di un’altra tipologia di videogiocatori. Quindi, la prima impressione è che Nintendo 2DS piacerà un sacco, soprattutto ai casual gamers, anche se ciò non si è tradotto in un record di vendite e questo ha un po’ deluso la casa nipponica. Nintendo spera con il tempo di guadagnare terreno nei confronti degli avversari, ingolosire gli utenti che già giocano con le console Nintendo e conquistarne di nuovi, ma a livello di introiti Nintendo 2DS non è stata una scommessa vincente. In attesa che il tempo ci smentisca, andiamo a vedere quali sono le principali caratteristiche di Nintendo 2DS. 

 

Nintendo 2DS: ecco come sarà

Per farlo è sufficiente leggere qualche estratto dal comunicato ufficiale diffuso da Nintendo, in cui si legge che Nintendo 2DS presenterà moltissime opzioni già offerte dalla famiglia delle console Nintendo DS, come i controlli di gioco, la retrocompatibilità con l’ampia gamma di giochi disponibili per Nintendo DS, la possibilità di connettersi al Nintendo eShop, le funzionalità di StreetPass e SpotPass. A cambiare sarà il design, definito “distinto ed essenziale” e la compatibilità con i titoli Nintendo 3DS. La nuova console portatile, che sarà equipaggiata con una memoria interna da 4 GB, sarà inoltre lanciata sul mercato in una doppia combinazione di colori: da una parte il bianco e il rosso, dall’altra il nero e il blu. Una custodia particolare, sempre in rosso o in blu, potrà essere acquistata separatamente. 

 

Giocare ai titoli Nintendo 3DS in 2D

La novità che fa più gola agli utenti, e per cui Nintendo risulta davvero orgogliosa, è la possibilità di giocare ai titoli Nintendo 3DS in 2D: dall’intramontabile Zelda all’immortale Mario, da Star Fox a Castlevania. Clicca qui per scoprire tutti i titoli Nintendo 3DS. 

 

Nintendo 2DS: dimensioni, peso e design

Di contro Nintendo 2DS differirà un po’ sotto l’aspetto del design, visto che non sarà richiudibile e avrà un altoparlante mono, ma per il resto si presenterà comunque come una console di qualità anche sotto l’aspetto visivo. Nintendo 2DS misura 127x144x20.3 millimetri, per un peso totale di 260 grammi. Nella confezione sarà incluso anche l’alimentatore.  

 

AGGIORNAMENTO 2 – Nintendo 2DS: prezzo in Italia

Dell’uscita della Nintendo 2DS ne abbiamo già parlato, ma del prezzo? Negli Stati Uniti la nuova console portatile Nintendo sarà venduta al prezzo di 130 dollari, che al cambio attuale si tradurrebbe in circa 99 euro, a cui però dovrà essere aggiunta l’IVA, quindi in Italia Nintendo 2DS costerà 149 euro

 

SCOPRI I GIOCHI DI PROSSIMA USCITA PER PLAYSTATION 4 E XBOX ONE

Playstation 4: uscita, prezzo e videogiochi. Novità anche per PS Vita

Xbox One: tutti i videogiochi della console Microsoft di nuova generazione

 

E voi che ne pensate? Nintendo 2DS vi incuriosisce o secondo voi replicherà il semi-flop della Wii U? Non esitate a lasciare un commento. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Console