E3 2014: data, novità e giochi previsti

Dal 10 al 12 giugno si terrà a Los Angeles l'E3 2014, dove saranno presentati i videogiochi più attesi e altre novità sul mondo videoludico proposto da compagnie e publisher, con un occhio alla realtà virtuale.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Dal 10 al 12 giugno si terrà a Los Angeles l'E3 2014, dove saranno presentati i videogiochi più attesi e altre novità sul mondo videoludico proposto da compagnie e publisher, con un occhio alla realtà virtuale.

Dal 10 al 12 giugno si terrà l’E3 2014 in quel di Los Angeles, dove grandi compagnie e publisher saranno presenti per annunciare grandi novità sul fronte videoludico, tra giochi previsti e grandi sorprese. Si aspettano così grandi cose da Microsoft e Sony per quella data, visto che all’ultimo E3 le console next-gen erano ancora fantascienza, ma tra le indiscrezioni più interessanti ci sono alcuni titoli che faranno rumore nella seconda parte dell’anno e nel 2015. Titoli pronti per sbarcare direttamente su PS4 e Xbox One, altri annunciati già da tempo di cui già circolano trailer e gameplay vari sul web, e altri ancora che invece di puntare alle esclusive, mettono i piedi su due-tre-quattro barche. Scopriamo le ultime novità sull’E3 a circa 20 giorni dall’inizio dell’Expo.   LEGGI ANCHE I migliori videogiochi in uscita a maggio 2014: da Watch Dogs a Wolfenstein The New Order  

E3 2014: i videogames più attesi

Prendiamo Microsoft, ad esempio: il titolo più atteso è senza dubbio Halo 5: Guardians, che verrà ufficialmente annunciato, ma anche tutto quello che ruota attorno all’universo Halo (Halo 2 Anniversary), che potrebbe andare a rivaleggiare nientemeno che con Destiny. Sarebbe sicuramente un bel duello, con Halo che parte già avvantaggiato vista la nomea che si è fatta con il tempo (e il rischio di deludere) e Destiny che è già “pericolosamente” il videogame più atteso dell’anno. Tra le altre novità più attese in casa Microsoft figura senza dubbio Quantum Break, di cui speriamo di conoscere almeno la data di uscita ufficiale, mentre alcuni rumors sottintendono l’uscita di un Ryse 2 e dei nuovi capitoli di Gears of War e Forza Horizon. Un titolo interessante e praticamente già annunciato da Ubisoft è quello di Far Cry 4, che uscirà il 20 novembre 2015 e di cui speriamo di vedere a Los Angeles qualche minuto di gameplay per scoprire in quale mondo ci muoveremo questa volta e cosa potremo fare rispetto al suggestivo capitolo precedente. A proposito di Ubisoft, si parla anche di Assassin’s Creed Unity e non potrebbe essere altrimenti, ma cresce la curiosità soprattutto attorno a quello che potrebbe portare di nuovo alla serie. FIFA 15, The Sims 4 e i nuovi NHL e Madden sono i punti fermi che Electronic Arts presenterà all’E3 2014, ma spingendoci un po’ più in là coi sogni, si parla anche di un Battlefield 5, magari previsto per il 2015, e Mass Effect 4. Attualmente in lavorazione, EA potrebbe mostrarne un assaggio al pubblico, dandoci la possibilità di scrivere qualche anticipazione sul 2015 videoludico. Dopotutto l’E3 2014 di EA non può fermarsi di certo ai titoli sopraccitati oltre ai già noti Star Wars: Battlefront e Dragon Age: Inquisition! Sony annuncerà titoli già noti e attesissimi, come The Order 1886 e Uncharted 4, e prepara qualche sorpresa: si parlerà dell’edizione rimasterizzata di The Last of Us? E perché non di DriveClub, che ha dovuto affrontare un calvario di annunci, smentite, conferme e ritardi? E perché non dare più di un accenno a Project Morpheus, il progetto di realtà virtuale che Sony vuole applicare ai videogiochi promettendo di modificarne irrimediabilmente la fruizione? All’E3 2014 potremo vedere anche altri titoli interessanti, come The Evil Within (Bethesda), survival horror che promette di risollevare il genere, Destiny (Activision) che è atteso da oltre un anno, senza dimenticare Cyberpunk 2077 (su cui però siamo poco fiduciosi) e The Witcher 3: Wild Hunt, entrambi firmati da CD Projekt RED. Warner Bros prepara Batman: Arkham Knight e Mad Max, mentre è di SEGA uno dei titoli più attesi, con Alien: Isolation che promette già di essere il videogioco definitivo basato sull’universo di Alien, anche perché i titoli finora usciti sul tema hanno parecchio deluso. Chiudiamo in bellezza con due case a cui siamo particolarmente affezionati: ThatGameCompany dovrebbe presentare un nuovo videogioco dopo l’interessante Journey, mentre TellTale Games potrebbe mostrarci qualcosa sul nuovo Game of Thrones, le cui meccaniche di gioco saranno molto simili al già apprezzatissimo The Walking Dead. Insomma, non vediamo l’ora che sia il 9 giugno, quando sapremo qualcosa di più concreto su ciò che vedremo all’E3 2014 di Los Angeles.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Videogiochi