Due asteroidi in arrivo, passeranno vicinissimi alla Terra, ma niente paura

Due asteroidi in arrivo, il primo stasera sarà osservabile anche dall'Italia tra le stelle della costellazione della Balena. La diretta streaming sul canale Ansa Scienza e Tecnica.

di , pubblicato il
Due asteroidi in arrivo, il primo stasera sarà osservabile anche dall'Italia tra le stelle della costellazione della Balena. La diretta streaming sul canale Ansa Scienza e Tecnica.

Eccole le vere guerre stellari che gli appassionati di astronomia tanto attendono, una staffetta spettacolare attesa nei prossimi giorni, a partire proprio da oggi, martedì 6 febbraio. Due asteroidi in arrivo, passeranno vicino alla Terra, e lo spettacolo sarà garantito. Appuntamento anche in streaming con dirette che riprenderanno l’evento per dare a tutti gli appassionati l’emozione di poter assistere ad un tale fenomeno.

Staffetta di asteroidi, diretta streaming

Due asteroidi stanno per passare vicinissimi alla Terra, il primo si chiama 2018 CC, ha un diametro stimato tra 15 e 30 metri e raggiunge la minima distanza dalla Terra alle 21,11 del 6 febbraio, passando a circa 188.000 chilometri dal nostro pianeta. Il 9 febbraio, invece, toccherà a 2018 CB salutare la Terra dalla distanza minima di 70.000 chilometri: cinque volte più vicino della Luna. Lo spettacolo è garantito, ma non ci sarà alcun pericolo come hanno rivelato anche gli esperti, andiamo a vedere perché.

Leggi anche: Offerte Amazon oggi 6 febbraio, prodotti tech al miglior prezzo

Il nostro astrofisico Gianluca Masi ha fatto rientrare l’allarme di coloro che si erano un tantino spaventati a leggere tali distanze tanto ridotte. Masi ha dichiarato infatti: “i due passaggi non pongono alcun rischio di collisione con la Terra, ma è una occasione per osservare e studiare i due asteroidi da vicino”. E’ possibile osservarli nelle dirette organizzate dal canale ANSA Scienza e Tecnica con il Virtual Telescope. Tutti pronti per lo streaming stasera quindi con la diretta alle 21, grazie al collegamento del Virtual Telescope con l’osservatorio Tenagra, in Arizona. Sul Canale Ansa Scienza e Tecnica potremo seguire il tutto anche dall’Italia.

Il 9 febbraio invece potremo seguire lo streaming del secondo asteroide in transito verso la Terra. Entrambi gli asteroidi sono stati scoperti il 4 febbraio, notizia quindi dell’ultimissima ora questa dei due oggetti in transito dalle nostre parti. Uno spettacolo che purtroppo non riusciremo a vedere ad occhio nudo, benché il primo corpo celeste in transito questa sera sia visibile anche dall’Italia, tra le stelle della costellazione della Balena. Sarà necessario però munirsi di un telescopio da almeno 400 millimetri di diametro per poterlo scovare tra le stelle.

Leggi anche: Broadcom non si arrende, nuova e ultima offerte per acquistare Qualcomm

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.