Digitale terrestre nuovo, in Italia arriverà in queste date (regione per regione)

Il digitale terrestre cambia, ecco le date dell'aggiornamento in Italia.

di , pubblicato il
digitale terrestre

Il nuovo digitale terrestre si avvicina sempre più, e ancora una volta gli italiani sono chiamati ad organizzarsi per tempo, in modo da rendere leggero il passaggio, e non avvertire l’oscuramento della tv. Andiamo a vedere quali sono le date regione per regione.

Nuovo digitale terrestre

L’Italia si mette in regola con i dettami della comunità europea e passa al sistema  dbv-t2. Vi occorrerà, dunque, un decoder con questa tecnologia, il cui prezzo minimo di base è intorno ai 35 euro. Le tv uscite dal 2017 invece dovrebbero essere in grado di autoaggiornarsi. Ma ora andiamo a vedere le date del change di segnale.

1° gennaio – 31 maggio 2020: Campania, Lazio, Liguria, Toscana, Sardegna e Umbria;
1° giugno – 31 dicembre 2020: Lombardia (tranne la provincia di Mantova), Piacenza e provincia, Piemonte, Trentino-Alto Adige e Valle d’Aosta;
1° gennaio al 30 giugno 2021: Catanzaro e provincia, Reggio Calabria e provincia, Sicilia, Vibo Valentia e provincia;
1° settembre – 31 dicembre 2021: il resto d’Italia dunque il Veneto, provincia di Mantova, Friuli – Venezia – Giulia, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, provincia di Cosenza e Crotone.

Potresti essere interessato anche a Evento Apple, presentazione Arcade e TV+, svelati i prezzi

Argomenti: