Diciamo la verità: Google Pixel 2 non può sfidare iPhone 8, neanche con questa scheda tecnica

Trapelano nuovi rumors sulla scheda tecnica di Google Pixel 2: ottimo smartphone, ma, dati i prezzi, difficilmente potrà rubare mercato a iPhone 8.

di , pubblicato il
Trapelano nuovi rumors sulla scheda tecnica di Google Pixel 2: ottimo smartphone, ma, dati i prezzi, difficilmente potrà rubare mercato a iPhone 8.

Nuovi rumors arrivano intorno a Google Pixel 2, uno degli smartphone accreditati, almeno negli States, come grande avversario di iPhone 8. Al momento, sembra essere confermata la scelta di mercato: due smartphone con diagonali differenti e qualche cambiamento soprattutto per quanto concerne la risoluzione del display.

Sono conosciuti al momento come Walleye e Taimen e i rumors, forse, danno qualche delusione.

Qui iPhone 8 o Decade Edition: news Home Button, problemi Touch ID e confronto con iPhone 7 Plus (foto).

Google Pixel 2 ‘Walleye’ difficilmente potrà sfidare iPhone 8, con questa scheda tecnica

Iniziamo dunque da Google Pixel 2 ‘Walleye’, quello più ‘piccolo’. Si tratta, infatti, di uno smartphone che punta sulla maneggevolezza con appena 5 pollici di diagonale; il display è annunciato essere in Full HD (dunque, di ‘vecchia generazione’ per così dire), mentre il chipset potrebbe presentare Qualcomm SnapDragon 835, o, forse, 836, l’upgrade in arrivo nei prossimi mesi. La RAM si ferma a 4 GB e lo storage è di 64 GB: dalla sua ha il fatto che l’ecosistema Google è molto leggero, per cui anche ‘solo’ 4 GB dovrebbero comunque assicurare ottime prestazioni. Insomma, nessun fuoco d’artificio al momento, nonostante l’uscita sia poco dopo iPhone 8: stando così le cose difficilmente potrà impensierire il mercato Apple.

Ecco Google Pixel 2 sfida iPhone 8 e Galaxy S8: primi rumors scheda tecnica, prezzo e uscita.

Google Pixel 2 ‘Taimen’: anche il più avanzato difficilmente potrà competere con iPhone 8

Ma passiamo a Google Pixel 2 ‘Taimen’, il più avanzato della nuova line-up. Ebbene, presenterà o dovrebbe presentare una diagonale da ‘phablet’, si parla infatti di 6 pollici. La risoluzione del display sarà in QHD, dunque tra le più avanzate, mentre il chipset sarà identico al fratello più piccolo: SnapDragon 835 o 836, 4 GB di RAM e ‘appena’ 64 GB di storage. Non si sa, infatti, se vi sarà la variante da 128 GB: stando ai rumors, sembra proprio di no. Anche in questo caso, il confronto con iPhone 8 e le sue (perlomeno annunciate) top features è davvero difficile da reggere.

Argomenti: , , , , ,