Cos’è YouTube Connect, il guanto di sfida lanciato a Periscope e Facebook Live

Cos'è YouTube Connect, l'app per Android e iOS che presto sfiderà Periscope e Facebook Live.

di , pubblicato il
Cos'è YouTube Connect, l'app per Android e iOS che presto sfiderà Periscope e Facebook Live.

Si chiama YouTube Connect e sta già facendo discutere sia per quello che potrebbe rappresentare nel settore sia per quanto potrebbe dare fastidio alla concorrenza, traducibile in Periscope di Twitter e in Facebook Live. Un guanto di sfida sarebbe stato infatti lanciato ai social network dalla piattaforma di video sharing, stando a quanto riporta VentureBeat. YouTube Connect sarà un’app per Android e iOS e i suoi servizi saranno molto simili a quelli della concorrenza sopraccitata, consentendo agli utenti che scaricheranno l’applicazione di realizzare dei video in streaming live e condividerli in diretta.   Secondo le fonti di VentureBeat, inoltre, YouTube Connect integrerà anche diverse funzioni oltre a quello dello streaming video, come ad esempio una chat, il tagging per evidenziare utenti, luoghi geografici o eventi particolari e infine anche un flusso di notizie che consentirà di visualizzare gli ultimi video pubblicati dagli amici o dai canali a cui ci si è iscritti.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]#YouTube Connect sta per arrivare: Periscope e Facebook Live sono avvisati[/tweet_box]   I video in streaming live potranno essere visualizzati sia tramite l’applicazione, sia tramite il canale YouTube. Inoltre le trasmissioni già completate potranno essere memorizzate nell’applicazione una volta che è stato completato il live. Inoltre si viene a sapere anche che l’applicazione non ha ancora integrazioni con Facebook e Twitter, il che rende ulteriormente facile la condivisione sugli altri social network.   YouTube può contare attualmente su un bacino di 1 miliardo di utenti iscritti: l’app Connect potrebbe aumentare non solo la quantità, ma anche il valore di questo potenziale, rendendo YouTube qualcosa di più di una piattaforma di condivisione video, e rappresentare così un punto di svolta nel settore. Resta anzi il dubbio sul perché YouTube abbia atteso così tanto prima di pensare a un servizio del genere, facendosi anticipare dalla concorrenza.   Si attendono invece novità ufficiali sul rilascio definitivo di YouTube Connect sugli OS mobile Android e iOS, ma sicuramente ne sapremo di più in occasione della conferenza Google I/O 2016 che si terrà nel mese di maggio.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,