Cosa si può fare con Google Earth Pro

Google Earth Pro è diventato gratis per tutti: per servirsene non sarà dunque più necessario sborsare 399 dollari all'anno. Scopriamo come scaricare il programma e soprattutto cosa si può fare con Google Earth Pro.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Google Earth Pro è diventato gratis per tutti: per servirsene non sarà dunque più necessario sborsare 399 dollari all'anno. Scopriamo come scaricare il programma e soprattutto cosa si può fare con Google Earth Pro.

Certamente 399 dollari all’anno per la versione professionale di Google Earth erano un po’ troppi, ma non abbastanza per un uso professionale, soprattutto riservato ad architetti e ingegneri. Beh, ora Google Earth Pro è divenuto gratuito per tutti e ciò significa che tutti gli utenti possono scaricarlo direttamente gratis dalla pagina ufficiale. Andiamo a vedere come effettuare il download e soprattutto cosa si può fare con Google Earth Pro.  

Come scaricare Google Earth Pro

Effettuare il download di Google Earth Pro è molto semplice e consiste in pochi passaggi:

  • quindi cliccare su Download;
  • inserire i dati richiesti per registrarsi a Google Earth Pro: indirizzo e-mail, nome, cognome, nome dell’azienda, qualifica, telefono, Paese, settore, numero di utenti;
  • cliccare su Registrami;
  • una volta scaricato il programma, inserire il codice di licenza inviato da Google all’interno del software per usufruire delle funzionalità aggiuntive di Google Earth.

 

Cosa si può fare con Google Earth Pro

Come si legge dal sito del servizio, Google Earth Pro è “un globo interattivo in 3D che è possibile utilizzare per semplificare la pianificazione, l’analisi e le decisioni”. Utilizzato dalle amministrazioni pubbliche e dalle aziende di tutto il mondo, Google Earth Pro offre “strumenti di visualizzazione dei dati, pianificazione sul capo e condivisione di informazioni” oltre a visualizzare livelli con dati demografici, catastali e sul traffico, utilizzare funzioni avanzate di importazione di dati GIS, misurare area, raggio e circonferenza a livello del suolo, consentire di stampare screenshot ad alta risoluzione, realizzare filmati offline pronti per la condivisione, calcolare le ombre nell’eventualità di nuove costruzioni, permettere di organizzare percorsi escursionistici, pianificare al dettaglio un’area per la costruzione di un nuovo edificio.   Insomma, Google Earth Pro rappresenta sicuramente un ottimo servizio per professionisti, ma risulta anche divertente e utilissimo per tutti gli altri.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Guide

Leave a Reply