Cosa ci racconta di iPhone 8 il nuovo sistema iOS 11: tante le sorprese già svelate

Ecco cosa iOS 11 può raccontarci del futuro iPhone 8: tante sorprese sarebbero già state svelate, ma bisogna saperle vedere.

di , pubblicato il
Ecco cosa iOS 11 può raccontarci del futuro iPhone 8: tante sorprese sarebbero già state svelate, ma bisogna saperle vedere.

È stata appena pubblicata la seconda beta di iOS 11 per gli sviluppatori e resa accessibile al pubblico la prima. Ebbene, stando a quanto riportano coloro che hanno avuto la fortuna di provare il nuovo sistema operativo Apple, ci sono tante sorprese che riguardano iPhone 8. Insomma, dallo studio delle funzioni di iOS 11 si possono scorpire davvero tante cose del melafonino del decennale.

Si tratta dei leaks più ufficiali che si potesse sperare.

Qui, Vuoi essere il primo a mettere le mani su iPhone 8? Bastano circa 160 dollari.

iPhone 8, conferme grazie a iOS 11: il display

Si tratta del designer Tyler Hansen (trovate a questo link il suo account Twitter), il quale ha espresso i suoi pareri e giudizi su iOS 11, sottolineando cosa possiamo intuire su iPhone 8. Innanzitutto, l’interfaccia è più arrotondata e in maniera significativa, così come alcuni elementi sono essenzialmente più scuri. Cosa ne deduciamo? Che il pannello OLED sarà arrotondato e che la Dark Mode è davvero in arrivo in una versione più raffinata. Un ulteriore elemento che si può dedurre da iOS 11 riguarda l’interfaccia della app di Musica, dalla quale si intuisce ancora una volta l’estetica edge-to-edge e dove saranno posizionate i cutouts della fotocamera e dello speaker. La conferma è la seguente: iPhone 8 avrà un display OLED bezel-less e ricurvo sui lati. Già si sapeva? Sì, ma erano ‘soltanto’ rumors.

Ecco iPhone 8, solo 4 milioni di unità disponibili a settembre, ma con ‘Infinity Display’ – rumors e news.

iPhone 8, altre conferme su fotocamera, AR e altro

Due specifiche di iOS 11 permettono anche di capire qualcosa in più circa la fotocamera: le tecnologie HEVC e HEIF permetteranno di ‘salvare’ il 50% dello spazio nello storage delle foto. Cosa significa? Che la fotocamera andrà in contro a sviluppi che renderanno le foto migliori, anche se più ‘pesanti’, tanto da dover pensare a un modo per ‘salvare’ spazio nella memoria interna. E poi si parla di realtà aumentata in iPhone 8: di recente è stato introdotto il nuovo framework ARKit che dovrebbe aiutare gli sviluppatori a immaginare app che contengano elementi di realtà mista o aumentata. iOS 11, infatti, prevede proprio questa possibilità e potrebbe essere una conferma circa la rivoluzione della fotocamera frontale, che potrebbe presentare o una configurazione dual-camera in senso stretto, o un sensore 3D dalle specifiche, però, ancora sconosciute.

Si tratta, ovviamente, di speculazione di un designer, ma se le uniamo a tutti i rumors venuti fuori fino ad adesso sulle specifiche hardware, allora il tutto acquisisce davvero senso.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , ,