Cosa abbiamo cercato su Google nel 2014? Apple e Samsung le prime aziende tech

Cosa abbiamo cercato su Google quest'anno? Quali sono stati i personaggi e gli argomenti più popolari e ricercati sul search engine di Mountain View? Big G ha pubblicato come di consueto lo Zeitgeist 2014.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Cosa abbiamo cercato su Google quest'anno? Quali sono stati i personaggi e gli argomenti più popolari e ricercati sul search engine di Mountain View? Big G ha pubblicato come di consueto lo Zeitgeist 2014.

Dicembre è sempre tempo di bilanci: dopo le annate registrate da Facebook e Twitter ecco che arriva la Year in Serch 2014 pubblicata da Google. Da questa analisi emerge lo spirito del tempo, ma anche un particolare almanacco del 2014: sul fronte tech Apple e Samsung trionfano rispettivamente prima e seconda con i loro top di gamma iPhone 6 e Galaxy S5. Sul gradino più basso del podio troviamo invece il Nexus 6 di Google: i Nexus di ultima generazione sono da sempre tra gli smartphone più cercati dalla rete. Ovviamente però lo Zeitgeist Google 2014 non è solo tecnologico, ma di più ampia portata. Ecco le parole più cercate sul popolare motore di ricerca di Mountain View quest’anno.  

Gli argomenti più popolari su Google nel mondo

La Coppa del Mondo trionfa anche in questa classifica e non poteva essere altrimenti. Tra gli argomenti più topici troviamo anche Robin Williams, la cui improvvisa scomparsa ha lasciato attoniti tutti – anche per il modo in cui è avvenuta – le tragedie della Malaysia Airlines e naturalmente il dilagare dell’epidemia di Ebola.   Tra i personaggi più popolari non poteva mancare Conchita Wurst, la drag queen austriaca che ha vinto l’Eurovision 2014, e la scrittrice e attivista Maya Angelou, scomparsa nel maggio del 2014. Molto interesse ha suscitato anche l’universo e la sua esplorazione, soprattutto l’atterraggio sulla cometa.   Infine, in molti hanno cercato approfondimenti sulla SLA, anche grazie all’iniziativa benefica molto popolare questa estate sui social network, ovvero l’Ice Bucket Challenge; tra le ricerche più giocose, spopolano i trucchi per sopravvivere il più a lungo possibile nel gioco Flappy Bird, vero e proprio tormentone ludico dell’anno (insieme a 2048).  

E in Italia?

Tra i termini emergenti su Google spiccano ovviamente i Mondiali 2014: al secondo posto troviamo iPhone 6, la prima key tech più cercata dagli utenti italiani. Seguono poi Robin Williams, il Grande Fratello, le Istanze online, l’Ebola, Schumacher e il suo incidente, La grande bellezza e l’oscar vinto come miglior film straniero. Chiudono la classifica Tempation Island e Sanremo 2014.   Tra i personaggi, oltre ai sopraccitati Robin Williams e Michael Schumacher spopolano Giorgio Faletti, scomparso quest’anno, Veronica Maya e la protagonista di Hunger Games, Jennifer Lawrence.

Selfie, P.v. (prossimo venturo) e NFC sono tra le parole più ricercate per ciò che concerne il significato. Seguono Giargiana, Virale, Umts, Sms, Inps, Ortodosso e Xoxo.
Tra i Perché emergenti, spiccano “Perché vengono le blatte“, “Perché Pepa muore“, il politico “Perché il Porcellum è incostituzionale” e gli intimisti “Perché si soffre” e “Perché piango sempre”.

  Tra i “Come fare” spuntano invece le key Barbecue, Ciambelle, Refil, Tortellini e Malocchio (accidenti a voi, accidenti!). Per le mete di vacanza, le più gettonate su Google sono Gozo, Sochi e Pesaro. Sul fronte Ricette, invece, sul podio troviamo le Chiacchiere, la Piadina romagnola e le Castagnole.     Fonte | Google

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Classifiche Tech

I commenti sono chiusi.