Coronavirus, ecco StopCovid19, l’app italiana che segnala il contagio

Arriva l'app italiana contro il Coronavirus, ecco StopCovid19.

di , pubblicato il
Arriva l'app italiana contro il Coronavirus, ecco StopCovid19.

Arriva l’app italiana per limitare il contagio da Coronavirus, si chiama StopCovid19 ed è basata sulla tecnologia del Gps, può funzionare quindi anche nel resto dell’Europa e del mondo, ed è scaricabile tranquillamente dallo store, ma vediamo come funziona.

App contro Coronavirus

Abbiamo già parlato in passato dell’app cinese che scova gli infetti da Coronavirus nei paraggi, qual è invece lo scopo di questa italiana StopCovid19? Lideatore e sviluppatore Emanuele Piasini ha creato l’app per l’azienda Webtek, ma in cosa consiste questa app? In pratica, l’app proprio grazie alla tecnologia del Gps, registra i contatti tra le persone.

Ma cosa significa precisamente e come fa a registrarli? La risposta è molto semplice: dallo smartphone. In pratica, se un soggetto si sposta con il proprio smartphone ed entra a contatto con un altro soggetto, anche esso possessore di smartphone, ecco che l’app lo registra nel proprio server, identificando in questo modo un potenziale contagio.

L’app tutela comunque la privacy, a differenza infatti delle altre app asiatiche, questa italiana non registra i movimenti e gli spostamenti del soggetto, ma solo il contatto ravvicinato con un nuovo smartphone. Inoltre, le persone possono tranquillamente disattivarne l’azione ogni volta che vogliono, spuntando l’opzione sull’app. Ricordiamo che l’app è scaricabile gratuitamente nello store.

Potrebbe interessarti anche Mappa del Coronavirus nel mondo, Italia sempre più infetta

Argomenti: ,