Computer grande quanto due campi di basket e dalla potenza infinita in arrivo

Nasce il computer più grande e potente del mondo, il progetto si completerà nel 2021.

di , pubblicato il
Nasce il computer più grande e potente del mondo, il progetto si completerà nel 2021.

Un computer gigante e superpotente sta per essere avviato, o meglio, sarà avviato precisamente nel 2021, tra qualche anno insomma. Ma a cosa serve questo progetto così ambizioso e fantascientifico?

Computer super potente nel 2021

Sarà grande quanto due cambi di basket il computer del progetto di AMD e Cray Computing, due aziende che vogliono portare a termine il lavoro entro il 2021 e regalare al mondo il cervellone elettronico più potente del pianeta.

Si chiama Frontier e avrà una enorme potenza di calcolo di 1,5 exaflops. Per farlo funzionare ci vorranno circa 150 km di cablaggio, ma la sua potenza sarà davvero illimitata, per farvi un esempio avrà una lunghezza di banda tale da poter scaricare 100mila filmati in HD in un secondo.

Questo Frontier sembra possedere il guanto del destino di Thanos, con lo schiocco delle dita è in grado di effettuare ogni compito oggi impensabile per gli attuali computer. Paragoni scherzosi a parte, si tratta di un progetto davvero ambizioso, già soltanto per le dimensioni che una tale macchina occupa, come abbiamo visto. Per quanto riguarda l’hardware, Frontier si baserà su CPU AMD EPYC e schede Radeon Instinct, ottimizzate e personalizzate per comprendere le interazioni riguardo la meteorologia., genomica, strutture subatomiche e fisica.

Naturalmente, la componente machine learning e intelligenza artificiale giocheranno un ruolo chiave su tutto il sistema. Per Thomas Zacharia, il direttore dell’Oak Ridge National Laboratory, Frontier sarà semplicemente la macchina con IA più potente sulla Terra. Ma quanto costa questo progetto? Ebbene anche la cifra è da record, visto che tra contratto e progettazione il tutto sta costando già intorno ai 600 milioni di dollari. A cosa servirà? Un po’ a tutto, dalle previsioni meteo sempre più accurate, a nuove medicine, a studi scientifici sempre più complessi e altro ancora.

Potrebbe interessarti anche Caso Google vs Huawei, arrivano le prime reazioni anche in Italia

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: