Come modificare le impostazioni del mouse su Windows 8.1

Se non sapete come modificare le impostazioni del mouse e del touch pad del vostro PC su Windows 8.1, ecco una guida che vi spiega come fare in modo pratico e veloce.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Se non sapete come modificare le impostazioni del mouse e del touch pad del vostro PC su Windows 8.1, ecco una guida che vi spiega come fare in modo pratico e veloce.

Se il vostro mouse fa le bizze, se volete cambiare pulsante principale o se semplicemente volete modificare e ottimizzare le impostazioni della rotellina del vostro dispositivo in modo tale da avere uno scorrimento più lento o veloce della pagina, questa guida fa per voi. Vi spiegheremo infatti come cambiare le impostazioni del mouse su Windows 8.1: il meccanismo è molto semplice e pratico e tutti lo possono fare tutti. In più è rapido: in pochi minuti avrete la possibilità di modificare le impostazioni del mouse in base alle vostre esigenze. Ecco come fare.   Innanzitutto andate sul mouse in basso a sinistra, quindi cliccate sul tasto Windows e vi apparirà l’interfaccia iniziale. Da qui non dovrete fare altro che cliccare sull’icona della rotellina, ovvero l’icona delle Impostazioni PC, dopodiché avrete accesso alla schermata di cui avete bisogno.   impostazioni-mouse-1   Quindi ora siete sulla schermata per regolare le Impostazioni del vostro PC. Cliccate su PC e Dispositivi, ovvero la prima voce che appare in elenco.   impostazioni-mouse.2   Quindi cliccate su Mouse e touch pad. A questo punto potete regolare le impostazioni legate al mouse, sia per ciò che concerne il dispositivo esterno, sia per quanto riguarda il touch pad del vostro PC.   impostazioni-mouse-3   Iniziamo dal mouse: avrete la possibilità di selezionare il pulsante principale, scegliendo tra il tasto destro e il tasto sinistro, utile funzione soprattutto per rendervi più agevole l’utilizzo di questo dispositivo in base a come siete disposti. La seconda voce riguarda invece la rotellina del mouse finalizzata allo scorrimento delle pagine. Potete scegliere se far scorrere più righe alla volta o una schermata alla volta. Infine, potete personalizzare il numero di righe per lo scorrimento e scegliere dunque di quante righe alla volta scorrere con la rotellina. Questa funzione è utile se lo scrolling delle pagine internet risulta o troppo lento o troppo veloce.   impostazioni-mouse-4   Potete modificare anche le impostazioni del touch pad, funzione altrettanto utile per evitare lo spostamento accidentale del cursore durante la digitazione: avrete quindi la possibilità di modificare il ritardo prima del funzionamento del tocco. Tra le possibilità, figurano: ritardo breve, ritardo medio, ritardo lungo e nessun ritardo, che manterrà il touch pad costantemente attivato.   impostazioni-mouse-5   Facile e veloce, no?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Guide

I commenti sono chiusi.