Come aggiornare il tuo Mac a OS X Mavericks: guida al download

OS X Mavericks gratis: basta questa parola magica perché il Mac App Store venga preso d'assalto causando rallentamenti e blocchi di sistema. Ecco una breve guida al download di OS X Mavericks, con alcune segnalazioni relative ai primi problemi riscontrati dagli utenti (e conseguenti soluzioni).

di , pubblicato il
OS X Mavericks gratis: basta questa parola magica perché il Mac App Store venga preso d'assalto causando rallentamenti e blocchi di sistema. Ecco una breve guida al download di OS X Mavericks, con alcune segnalazioni relative ai primi problemi riscontrati dagli utenti (e conseguenti soluzioni).

Abbiamo già parlato del nuovo OS X Mavericks, che Apple ha rilasciato gratuitamente sul Mac App store. Essendo gratis, i server del Mac App Store sono stati letteralmente presi d’assalto dagli utenti Apple ed è dunque possibile che ciò abbia causato rallentamenti in corso d’opera o che proprio non sia stato possibile aggiornare OS X Mavericks dato l’accesso simultaneo di numerosissimi utenti o ancora che i tempi di download si siano allungati a dismisura. Con questo articolo, vi vogliamo spiegare in pochi veloci e semplici passi come aggiornare il tuo Mac a OS X Mavericks, fornendovi una breve guida al download

 

LEGGI ANCHE

OS X Mavericks gratis sul Mac App Store: caratteristiche e funzionalità

 

Breve guida al download di OS X Mavericks

Per aggiornare il tuo Mac a OS X Mavericks, per prima cosa devi conoscere il modello del tuo computer Apple. Non tutti i Mac, infatti, sono disponibili all’aggiornamento di OS X Mavericks (sono quelli che dispongono di un processore almeno Intel Core 2 Duo). I Mac su cui è possibile effettuare il download di OS X Mavericks sono i seguenti: 

  • iMac (da metà 2007)
  • MacBook (da fine 2008)
  • MacBook Pro (da fine 2007)
  • MacBook Air (da fine 2008)
  • Mac Mini (da inizio 2009)
  • Mac Pro (da inizio 2008)
  • XServe (da inizio 2009)

 

Dopo aver controllato il modello del tuo Mac, dovrai sapere a quale versione di OS X Mavericks se arrivato. Snow Leopard 10.6.8, Lion 10.7 e Mountan Lion 10.8 sono le ultime versioni di OS X da cui puoi effettuare tranquillamente l’update a Mavericks. Se invece hai una versione precedente, dovrai prima di tutto aggiornare il Mac all’update più recente. Ciò significa che se, ad esempio, hai OS X Leopard dovrai prima effettuare l’update a OS X Snow Leopard e poi a OS X Mavericks.

Dunque, l’aggiornamento del tuo Mac a OS X Mavericks deve risultare progressivo nel caso hai un OS precedente a quelli sopraccitati. 

Infine puoi finalmente effettuare l’update a OS X Mavericks: lo potrai fare scaricando la nuova versione di OS X da questo link. Dopo aver fatto ciò, installare OS X Mavericks sul tuo Mac sarà un gioco da ragazzi, visto che non dovrai fare altro che seguire le istruzioni.

 

OS X Mavericks: problemi con Apple TV

Alcuni utenti hanno lamentato sui principali forum specializzati diversi problemi d’incompatibilità con Apple TV: c’è infatti chi lamenta dei bug relativi ad AirPlay, tramite l’invio delle schermate da OS X Mavericks all’Apple TV con malfunzionamenti relativi all’audio e distorsioni riguardanti le immagini, mentre altri ancora hanno segnalato la mancanza effettiva dell’immagine.

Pare che questo problema possa risolversi riavviando entrambi i dispositivi, sia il Mac sia l’Apple TV. 

 

AGGIORNAMENTO – Nuova beta per OS X Mavericks 10.9.2

Dopo quella di dicembre, a metà gennaio Apple ha lanciato una nuova Build di OS X Mavericks 10.9.2 dedicata agli sviluppatori a cui Cupertino ha chiesto di concentrarsi sui servizi mail e di messaggistica oltre che sui driver grafici e altre componenti. La nuova Beta, dal nome in codice Build 13C39, risolverà alcuni bug e problemi segnalati dagli utenti e comporterà inoltre l’arrivo di qualche novità. Mentre la prima Beta ha ottimizzato l’OS sotto l’aspetto software e ha introdotto anche la novità del supporto sui Mac alle chiamate Facetime Audio, non è ancora chiaro nel dettaglio quali miglioramenti apporterà la nuova Beta. Restiamo in attesa degli ultimi test prima del rilascio definitivo dell’update.  

 

TI POTREBBE INTERESSARE

iPhone 5S: 2 problemi da non sottovalutare

iOS 7.0.3 risolve problemi (lockscreen e iMessage), ma iOS 7.1 è in arrivo

 

E voi avete riscontato altri tipi di problemi con OS Mavericks? Non esitate a segnalarceli!

 

Argomenti: ,