Collection #1, ecco come scoprire se la vostra mail è stata violata dagli hacker

Il più grande furto di account e password della storia, ecco come scoprire se anche voi ne siete vittime.

di , pubblicato il
Il più grande furto di account e password della storia, ecco come scoprire se anche voi ne siete vittime.

Perpetrato il più grande furto di sempre nella storia degli account rubati, ecco i consigli degli esperti che hanno scoperto il mastodontico misfatto. Si chiama Collection #1 e sta facendo tremare il web.

Cybersecurity, milioni di account rubati

Si parla di milioni, ma si fiora il miliardo, sono infatti 773 i milioni di account rubati scoperti dagli esperti. Un numero enorme se si aggiunge anche a quello delle password che gli hacker hanno criptato oltre agli indirizzi rubati.

Per quanto riguarda infatti le password rubate, sono 22 milioni, altra cifra abissale che ci mette un grande campanello d’allarme nelle orecchie e ci invita a prendere con la massima attenzione questa notizia. Ma quali sono i consigli degli esperti per proteggere i propri account e le proprie password?

È stato chiamato Collection #1: un nome che fa pensare ci siano altri archivi di dati acquisiti dai pirati del web. Molti dei domini coinvolti finiscono con il .com e altrettanti sono quelli legati a siti per adulti, social network, portafogli bitcoin. Le password associate invece sono sia in formato crittografico che nella loro versione in chiaro. Il ricercatore informatico Troy Hunt ho scoperto il mega furto e lo ha catalogato con un archivio che memorizza tutti gli account forzati.

Il grande consiglio è quello di cambiare spesso la password, utilizzando naturalmente combinazioni alfanumeriche il meno scontate possibili. L’altro grande consiglio è quello di utilizzare proprio il software di Hunt per scoprire se la vostra mail è già stata violata, basta andare sul sui sito “have i been pwned?” e inserire l’indirizzo mail per sapere se è stato appunto “bucato” intende la dicitura stessa della piattaforma.

Potrebbe interessarti anche: Umidigi A3 Pro, con 99 euro doppia fotocamera e riconoscimento facciale

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,