Coinbase, piattaforma per criptovalute, è l’app più scaricata su iPhone in USA

Grande successo dell'app Coinbase, la piattaforma fa 2 milioni di download ad aprile.

di , pubblicato il
app Coinbase

Stanno diventando sempre più un trend, una moda, un fenomeno popolare, le criptovalute sono un successo quasi oltre i pronostici e ora anche Coinbase ne diventa parte. L’app della piattaforma infatti sta vivendo una popolarità incredibile.

Coinbase, l’app è un successo

Ha debuttato nella borsa di New York qualche settimana fa, e in poco tempo è diventata un fenomeno popolare. Stiamo parlando di Coinbase, piattaforma exchange che permette lo scambio di criptovalute. Ebbene, l’ultima notizia che la vede protagonista è che la sua app risulta essere la più scaricata sugli iPhone dagli americani. Negli Stati Uniti infatti è al primo posto nella classifica delle applicazioni più scaricate sulla’App Store di Apple, con 2 milioni di download nel mese di aprile, mettendosi alle spalle colossi del web come TikTok e YouTube, per non parlare di Facebook e Instagram.

Insomma, un successo a questo punto senza precedenti, anche se dobbiamo sempre ricordare che si sta parlando di una specifica fetta del mercato, visto che i download, come detto si riferiscono solo alle app per sistema iOS, ovvero gli iPhone di Apple, e solo negli Stati Uniti. Ad ogni modo, superata di netto anche l’altra grande app dedicata al mondo del trading, la nota Robinhood, una delle poche che fino a ora vantava un certo successo di popolarità in queste classifiche generiche.

Criptovalute, è il momento di Coinbase

Che sia un momento favorevole per le criptovalute è comunque ormai cosa nota da un pezzo. Sempre in questa speciale classifica, scendendo in dodicesima posizione possiamo trovare Cash App, un servizio che consente agli utenti di inviare denaro e acquistare Bitcoin, mentre le app di Binance e Trust si trovano alla sedicesima e diciassettesima posizione rispettivamente.

A riprova di quanto comunque il fenomeno sia ormai diffuso e interessi un po’ tutti. Indubbiamente il debutto a Nasdaq deve aver agevolato il nuovo successo di Coinbase, ricordiamo però che la piattaforma ha di recente annunciato anche la partnership con Sotheby’s, colosso delle aste, al fine di favorire compravendite con pagamenti in criptovaluta.

Potrebbe interessarti anche Nifty Labs annuncia la lavorazione di NFT basati su Bitcoin

Argomenti: