Clubhouse fa un anno, prima tappa dell’anniversario proprio in Italia

World tour di Clubhouse, il nuovo social festeggia alla grande.

di , pubblicato il
clubhouse su Android

Festeggia già un anno Clubhouse, il nuovo popolare social tutto basato sulla voce. Parte il World Tour e indovinate dov’è la prima tappa di questa celebrazione? Proprio l’Italia. Siamo lusingati, ma intanto si attendono anche importanti novità.

Clubhouse festeggia un anno

Benché sia ancora in fase di beta test e soltanto su inviti per la versione iOS, Clubhouse ha già fatto un anno, e ha scelto proprio l’Italia per festeggiare. La parola passa ai fondatori che ci spiegano il perché della scelta sul bel paese: “Abbiamo scelto l’Italia perché, al di fuori degli Stati Uniti, è stato tra i Paesi che meglio ha risposto al lancio della piattaforma”. Insomma, il nostro paese è quello che meglio ha recepito la novità, del resto era chiaro, visto l’incredibile tram tram che si era scatenato qualche settimana fa.

Il tour si svolge in una serie di stanze eventi, room e stanze di ascolto per conoscere al meglio il social. I due fondatori Paul Davison e Rohan Seth ci rinfrescano poi la memoria anche sulla sostanza della loro piattaforma, per chi fosse vissuto su Marte fino a oggi: “Clubhouse è social network basato sulla voce, un luogo virtuale in cui le persone da tutto il mondo si riuniscono per parlare, ascoltare e imparare gli uni dagli altri in tempo reale”. Cosa dobbiamo aspettarci ora dal social?

Intanto, l’arrivo anche su Android. Il primo obiettivo infatti ora è quello di sbarcare anche su tutti gli altri smartphone del mondo, ovvero quelli con il sistema operativo del robottino. I fondatori hanno già assunto due ingegneri proprio per lo sviluppo della versione Android, staremo a vedere.

Altra novità è una versione per i non vedenti, cosa che naturalmente arriverà ancora una volta prima per iOS.

Potrebbe interessarti anche Google sta per finire in tribunale, la modalità Incognito è sotto accusa

Argomenti: ,