Chrome è da aggiornare subito, scoperta falla grave nel sistema

Problemi per Chrome, scoperta grave falla nel browser.

di , pubblicato il
Chrome

C’è una vulnerabilità su Chrome, e fareste bene aggiornare subito al nuovo upgrade lanciato da Google per risolvere il problema. E’ quanto affermato dal ricercatore Matias Buelens che ha scoperto la falla nel sistema.

Chrome, grave falla nel sistema

A quanto pare il problema è stato risolto con l’aggiornamento 88.0.4324.150, ma non tutti hanno ancora aggiornato, né ovviamente sono a conoscenza della vulnerabilità scoperta dai ricercatori del web. Secondo questi esperti, gli hacker stanno sfruttando da tempo questa falla del browser. Lo stesso Google ha confermato che la falla era stata sfruttata attivamente dagli hacker, quindi per questo motivo da tempo lavorava a un aggiornamento.

L’upgrade è partito il 4 febbraio, molto probabilmente molti device lo avranno già fatto in background automaticamente, ma per non correre rischi meglio controllare manualmente nelle impostazioni del vostro device per scoprire se è ancora da effettuare. Per farlo basta cliccare sui tre puntini del browser, poi Guida, infine Informazioni. A questo punto, se non è stato aggiornato, partirà l’upgrade in automatico.

Secondo gli esperti la falla colpisce il motore di rendering Javascript V8, che si occupa della lettura degli elementi interattivi di una pagina web. Lo script andrebbe quindi ad attaccare da remoto senza che l’utente si accorga di nulla, per questo motivo si tratta di una falla molto pericolosa.

Potrebbe interessarti anche WhatsApp, truffa del codice a 6 cifre, interviene anche Consumerismo con i consigli

Argomenti: , ,