Chiamate su WhatsApp in arrivo anche per Windows Phone

WhatsApp raggiunge quota 800 milioni di utenti e le chiamate vocali presto arriveranno anche su Windows Phone.

di Daniele Sforza, pubblicato il
WhatsApp raggiunge quota 800 milioni di utenti e le chiamate vocali presto arriveranno anche su Windows Phone.

Ottocento milioni di utenti attivi mensilmente sul più noto e importante servizio di messaggistica istantanea al mondo. Stiamo naturalmente parlando di WhatsApp: l’obiettivo del miliardo di utenti pronosticato tempo fa da Mr. Facebook, Mark Zuckerberg, è più vicino che mai e potrebbe essere concretizzato entro l’anno. La crescita di WhatsApp è inarrestabile, infatti, con l’utenza che è cresciuta del 33% negli ultimi 7 mesi. Tutto questo deriva anche dalle importanti novità che Jan Koum ha introdotto e introdurrà sul servizio: le chiamate vocali, ad esempio, che dopo essere sbarcate con successo su Android e in dirittura d’arrivo per iOS, presto arriveranno anche su Windows Phone.   La notizia arriva da uno screenshot che sta girando la rete nel quale vengono elencate alcune frasi per la traduzione in diverse lingue, e tra le voci presenti figurano anche quelle già viste a suo tempo per Android: Incoming Call, End Call e Dialing. Visto che di solito la traduzione è l’ultima fase del processo di sviluppo di un’applicazione, possiamo tranquillamente dire che le chiamate vocali su WhatsApp per Windows Phone sono davvero vicinissime.   whatsapp-chiamate-vocali-windows-phone   E altre novità presto potrebbero sopraggiungere: quota 1 miliardo di utenti attivi al mese (Jan Koum, in un comunicato ufficiale, ricorda di distinguere gli utenti attivi da quelli registrati) sembra ormai un obiettivo più che raggiungibile.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: novità WhatsApp, Chat, Sistemi operativi