Chi vincerà i mondiali in Russia? Ce lo svela l’intelligenza artificiale

Inizia il mondiale e al via anche i pronostici, ecco le previsioni dell'intelligenza artificiale, dai simulatori di calcio agli algoritmi del machine learning.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Inizia il mondiale e al via anche i pronostici, ecco le previsioni dell'intelligenza artificiale, dai simulatori di calcio agli algoritmi del machine learning.

Che il machine learning sarebbe finito anche al servizio dei pronostici calcistici era prevedibile. Oggi partono i mondiali in Russia, e indovinate un po’ chi li vince? Secondo l’algoritmo messo a punto dai ricercatori della Technical University di Dortmund ad alzare il trofeo il 15 luglio sarà la Spagna.

Intelligenza artificiale svela chi vincerà i mondiali di calcio

I bookmakers, che sicuramente si servono di algoritmi simili, danno favorito il Brasile, la percentuale per Neymar e company è del 16,6%, la percentuale di vittoria della Germania invece è del 12,8%, mentre terza c’è la Spagna con il 12,5%. L’intelligenza artificiale dell’università di Dortmund però la pensa diversamente e vede proprio gli spagnoli i grandi favoriti. Dopo una simulazione effettuata ben 100 mila volte, sulla base di informazioni e statistiche riguardanti le formazioni in campo, le furie rosse sono risultate essere le favorite.

Potrebbe interessarti anche: Premium abbandona calcio e HD, ecco i nuovi obiettivi di Mediaset

C’è però da chiedersi se l’esperimento aveva preso in considerazione anche quanto accaduto proprio ieri in federazione con l’esonero del tecnico Lopetegui per aver già firmato con il Real Madrid, e l’arrivo in extremis della vecchia bandiera Hierro che lo sostituirà in questa grande occasione. L’intelligenza artificiale non è certo solo quella di Dortmund, anche quella del videogioco Fifa 18 si è cimentata nello speciale pronostico.

In concomitanza con il lancio dell’estensione World Cup 2018, il simulatore calcistico più famoso al mondo ha pronosticato l’intero svolgimento del mondiale, dalle eliminazioni dirette alla finale. In questo caso ad alzare l’ambito trofeo è la Francia, in finale ai rigori contro la Germania. Per la Spagna c’è un onorevole terzo posto nella finalina contro il Belgio, grande sorpresa del mondiale. E l’Italia? Gli azzurri non ci sono, ovviamente. E non mettiamo ancora il dito nella piaga.

Potrebbe interessarti anche: Mondiali Russia 2018 in streaming, oggi si parte, dove vederli?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Intelligenza artificiale