Champions e Serie A in streaming, dove vederle quest’anno e a che prezzo

Quanto pagheremo per vedere le partite in streaming?

di , pubblicato il
Champions su Prime Video

È un po’ la grande domanda che gli appassionati di calcio ancora si fanno, e la questione non è del tutto archiviata, visto che Sky ha portato la vicenda all’attenzione dell’Antitrust. Stiamo parlando dei diritti tv di Champions League e Serie A, dove vedremo in streaming le due competizioni più seguite dagli italiani? E quanto dovremo spendere questa volta per guardare le partite?

Champions e Serie A in streaming

Salvo clamorosi ribaltoni, cosa non da escludere a dire il vero, al momento si conoscono i prezzi abbastanza bene, sia per la Champions che per la Serie A. I diritti di quest’ultima competizione sono esclusiva quasi interamente di DAZN, tutte e 10 le partite settimanali infatti si potranno vedere in streaming sulla piattaforma al prezzo di 19,99 euro per un anno, poi si passerà a 29,99 euro. Delle 10 gare, 7 sono in esclusiva, mentre le altre 3 partite settimanali saranno trasmesse insieme a Sky. Quest’ultima invece detiene i diritti della Champions. In questo caso parlare di prezzi è più complicato, anche perché quasi certamente sia la versione satellitare che digitale, ma anche quella streaming di Now, subiranno delle modifiche a breve, viste le tante disdette di abbonamento che stanno registrando.

Il problema infatti per Sky non è soltanto la Serie A, ma anche la Champions. I diritti per la trasmissione in streaming infatti sono stati acquistati da Mediaset che li dirotterà sulla usa piattaforma Infinity+. 121 partite all’anno saranno infatti trasmesse sul sito al prezzo di soli 7,99 euro, mentre i diritti dello streaming delle altre 16 gare sono esclusiva di Amazon che trasmetterà le partite sulla piattaforma Prime Video, e senza aumentare i costi di visione per i suoi abbonati che quindi si ritroveranno le partite comprese nel prezzo dell’abbonamento Prime, anche se c’è ancora chi è scettico su questo aspetto.

I prezzi dello streaming di Champions e Serie A

Sappiamo infatti che su Prime Video esistono pacchetti aggiuntivi, dei veri e propri canali con cataloghi esclusivi da vedere in abbonamento. Non è quindi da escludere che arrivi anche un canale tutto dedicato alla Champions riservato a chi pagherà un piccolo aumento. Dunque, 19,99 di DAZN, 7,99 euro di Infinity+ e i 4 euro scarsi di Amazon al mese sono il prezzo da pagare per vedere tutto. Con 31 euro circa al mese quindi per quest’anno gli appassionati dovrebbero essere coperti. Ricordiamo che rimangono però fuori le competizioni di Sky, ovvero Europa League e Confederation League, se si aggiungono anche queste allora la spesa del calcio in streaming sale parecchio, visto che da luglio il prezzo di Now scenderà a 14,99 euro al mese, un costo comunque dimezzato rispetto al prezzo attuale che è invece di 29,99 euro.

Potrebbe interessarti anche Snackpass, la startup per ordinare cibo con gli amici è già un successo negli USA

Argomenti: ,