Gli abbonati di Amazon Prime vedranno le 16 partite di Champions gratis

La Champions sarà tutta compresa nel prezzo di Prime Video.

di , pubblicato il
Champions su Prime Video

Eccola la notizia che stavamo aspettando tutti, la decisione di Amazon in merito ai costi per la visione della Champions League 2021-22 (e probabilmente anche 2023 e 2024). Decisione bomba per il colosso di Bezos, la visione sarà infatti compresa nell’abbonamento Prime.

Champions League gratis per gli abbonati Prime

Non è proprio un colpo di scena, ma una conferma che tutto sommato non è affatto scontata. La Champions League sarà visibile su Prime Video gratuitamente, ossia senza costi aggiuntivi, basterà infatti rimanere abbonati al servizio Prime di Amazon per godere della visione delle 16 partite di cui la piattaforma detiene i diritti per il prossimo triennio calcistico. Ricordiamo che il costo di Amazon Prime è di 36 euro all’anno (disponibile anche mensile, a 3,99 euro al mese). Gli abbonati potranno usufruire di spedizioni gratis su milioni di prodotti venduti sul portale.

Ci sono inoltre milioni di brani da ascoltare gratis su Amazon Music, c’è il cloud illimitato per le foto e naturalmente c’è Prime Video, la piattaforma di film e serie tv streaming. Ora anche il calcio si fa strada su Prime Video e si attendono quindi tantissimi nuovi abbonati, mentre si prevedono tempi durissimi invece per Sky e Now. La pay tv satellitare potrà continuare a puntare sui contenuti in esclusiva, soprattutto le serie tv di grande qualità come quelle proposte da HBO e HBO Max, ma indubbiamente dal punto di vista sportivo ora rischia davvero un enorme ridimensionamento.

Champions, la situazione in streaming

Ricordiamo infatti che la grande bomba di ieri è l’acquisizione da parte di Mediaset dei diritti delle altre partite di Champions in streaming. Parliamo della nuova piattaforma Mediaset Infinity che costerà solo 7,99 euro al mese. Oltre alle serie tv e ai film, farà infatti vedere 104 partite (più 17 in chiaro su Canale 5). Con poco più di 10 euro al mese insomma (tra Prime e Infinity) avremo assicurata tutta la Champions. La situazione relativa al calcio in tv però è ancora tutta da decidere per quanto riguarda la Serie A. Sappiamo che DAZN trasmetterà tutte e 10 le partite, mentre Sky solo 3 di queste.

Non sappiamo però ancora quale nuovo prezzo la piattaforma streaming deciderà di adottare. Al momento quindi rimaniamo speranzosi che rimanga il medesimo, ovvero 9,99 euro al mese, ma c’è chi prevede addirittura un raddoppio del costo di visione.

Potrebbe interessarti anche Nasce Mediaset Infinity con Champions League, film e reality: ma quanto costa?

Argomenti: