CES Las Vegas 2019, il made in Italy a spron battuto con 50 start up

Le start up italiane in bella mostra al CES di Las Vegas 2019, ecco come il Made in Italy si fa strada.

di , pubblicato il
Le start up italiane in bella mostra al CES di Las Vegas 2019, ecco come il Made in Italy si fa strada.

Un vero e proprio pienone italiano al Ces 2019 che si terrà a Las Vegas, sono circa 50 le start up italiane che saranno presenti alla più importante manifestazione tech di inizio anno. Andiamo a vedere come si compone l’elenco delle più rinomate.

CES Las Vgas 2019, le start up italiane

Un vero e proprio spazio riservato all’Italia con le start up tutte in fila, Infatti, The Art of Technology‘ raggrupperà al booth 53221, in uno spazio dedicato al nostro paese, Tra queste spiccano Food e Health & Wellness.

TILT – fondata da Teorema e Area Science Park – promuove il meglio del talento italiano con la collaborazione dell’Istituto del Commercio Estero (ICE) e il contributo di APSTI – Associazione dei Parchi Scientifici e Tecnologici Italiani.

Per Michele Balbi, presidente di Teorema, per il 2019 «sono state selezionate le startup più brillanti e meritevoli con una scelta ancora più ampia rispetto allo scorso anno, meno settorializzate». Ma ecco alcune delle 50 start up che saranno presenti al CES, ecco le più attese:

Clean tech (Lifly, Namastree), (Digital World (Abinsula), Food Tech (Albicchiere, Autentico NFC), Health & Wellness (Bionit Labs, Avanix), Robotics (TactileRobots, Stem), Smart Home (Compurtarte, Guardian), Smart Cities (Enerbrain), Smart Transportation (Air, Blubrake)Shock, Lift), Smart Mobility (Tuc, Playmoove).

Potrebbe interessarti anche: Messenger in dark mode, arriva la funzione per la chat al buio

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: