CES 2020, tre italiane premiate a Las Vegas

Le eccellenze italiane che hanno trionfato a Las Vegas.

di , pubblicato il
Le eccellenze italiane che hanno trionfato a Las Vegas.

E anche questa edizione del CES di Las Vegas è giunta al termine, proprio oggi è l’ultimo giorno dell’evento tutto tech iniziato il 7 del mese. Sono tre le aziende italiane che si sono portate a casa il premio relativo all’innovazione, andiamo a scoprire di quali si tratta.

Ces 2020, le italiane

Su dieci aziende italiane presenti all’evento statunitense di quest’anno, tre si sono portate a casa il premio denominato CES 2020 Innovation Awards Honoree. e-Novia quest’anno ha organizzato le cose in grande, mettendo a disposizione delle aziende dello stivale il doppio dello spazio riservato negli scorsi anni. Prima di scoprire chi ha vinto e per cosa, ecco le altre aziende italiane che hanno partecipato a questa edizione del Computer Electronic Show:

Yape, Blubrake, Y, Measy, WeArt, Huxelerate ed Existo. Queste le altre altre serie aziende che hanno partecipato al CES 2020, per quanto riguarda il premio dedicato all’innovazione tecnologica, ma ora spazio alle tre vincitrici:

HiRide nella categoria “Vehicle Intelligence & Transportation”: per le sospensioni attive smart pensate per adeguarsi a diverse tipologie di terreno;
Smart Robots nella categoria “Robotics”: per l’occhio robotico, un dispositivo intelligente per supportare l’operatore nel contesto delle Smart Factory;
Wahu nella categoria “Wearable Technologies”: per la suola attiva in grado di adattare la sua morfologia all’ambiente esterno e allo stato dinamico dell’utente.

Potrebbe interessarti anche Realme X50 5G, smartphone con sei fotocamere (2+4)

Argomenti: