CES 2016: LG stupisce tutti con il TV 8K da 98 pollici

Al CES 2016 di Las Vegas LG ha presentato il nuovo TV 4K da 98 pollici, un modello che sarà messo in commercio a partire dall'inizio del 2017.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Al CES 2016 di Las Vegas LG ha presentato il nuovo TV 4K da 98 pollici, un modello che sarà messo in commercio a partire dall'inizio del 2017.

Si fa un gran parlare di risoluzione 4K e di TV 4K in questi tempi, ma ovviamente non tutti possono ancora permettersi di averne a casa uno. Il costo, sotto diversi aspetti, è ancora proibitivo per alcuni modelli, tuttavia sta prendendo sempre più piede questa nuova risoluzione che definisce con migliore qualità l’immagine anche su altri dispositivi, come ad esempio gli smartphone e i tablet. Si fa un gran parlare di 4K, dicevamo, che però già spunta l’8K, e a farlo emergere dal bagaglio della novità ci ha pensato LG durante il CES 2016 di Las Vegas, presentando un TV 8K da 98 pollici, una risoluzione dunque che vanta un numero di pixel quadruplo rispetto a quello della risoluzione 4K che attualmente si trova sul mercato.   Il TV 8K presentato da LG rappresenta sicuramente uno sguardo al futuro, un qualcosa che vedremo e di cui parleremo frequentemente a partire dal prossimo anno: infatti LG ha comunicato che questo prodotto sarà pronto a entrare sul mercato e quindi a essere definitivamente commercializzato solo a partire da gennaio 2017. Ma commercializzato dove? In Corea, molto probabilmente, mentre per l’Europa e per l’Italia bisognerà aspettare ancora un altro po’, forse ancora altri 12 mesi. Poco importa, perché un TV 8K rappresenta qualcosa di cui attendere con molta curiosità e interesse. E intanto attendere anche che il mercato si adegui al nuovo formato, visto che a oggi di contenuti supportati dal 4K ve ne sono ancora pochi – ma sono destinati ad aumentare nel corso di tutto il 2016.   Andiamo adesso a guardare più da vicino questo mirabolante TV 8K da 98 pollici presentato da LG: la diagonale è mastodontica visto che misura la bellezza di 248,92 centimetri. Ciò fa di questo TV un elettrodomestico – si possono chiamare ancora così – immenso per il salotto della vostra casa, ma non vi preoccupate, perché a compensare ci penserà lo spessore, che è di poco più di 2 millimetri solamente. Sorretto da due sostegni di metallo, la risoluzione 8K misura la bellezza di 7680×4320 pixel ed è nota anche come risoluzione Super UHD, che rafforza ulteriormente la qualità dell’immagine, alla quale contribuisce anche al tecnologia IPS LCD del display.   A completare l’importante scheda di questo TV 8K ci pensano due speaker che saranno visibili solo quando il dispositivo sarà acceso e la tecnologia Color Prime Plus, che contribuisce a fornire un’eccellente resa cromatica all’immagine, aumentando e risaltandone la qualità, anche grazie a una efficiente ottimizzazione del contrasto. Praticamente, guardare un contenuto su un TV 8K sarà come vederlo nella realtà, senza perdere un dettaglio dell’immagine in esso contenuta.   Il prezzo ovviamente è la nota dolente, visto che il costo ufficiale di questo prodotti si aggira attorno ai 150 mila dollari, ovvero ai 140 mila euro circa, visto che gli altri TV 8K in circolazione, che non offrono una diagonale così grande, costano solo 10 mila dollari in meno. Un prodotto di lusso, insomma, almeno per il momento, ma meglio aspettare altre novità in tal senso, magari per il prossimo anno. Chissà che entro il 2020 non sia questo lo standard che avremo in tutte le case.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: TV LG