CES 2016: il ritorno del Super8 made in Kodak

La Super8 torna a far parlare di sé: Kodak la rilancerà nel 2016 in versione aggiornata e in edizione limitata. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

di Daniele Sforza, pubblicato il
La Super8 torna a far parlare di sé: Kodak la rilancerà nel 2016 in versione aggiornata e in edizione limitata. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Nonostante la recente bancarotta e il conseguente ridimensionamento dell’azienda, Kodak è ancora viva e, vivendo soprattutto di contratti a lungo termini con gli studi cinematografici di Hollywood che rifornisce di pellicole, tenta di rilanciarsi sul mercato con diversi prodotti, ma sempre con un occhi alla tradizione. Sul palcoscenico del CES 2016 di Las Vegas, Kodak è stata assoluta protagonista nel (ri)presentare  sua mitica vidoecamera Super8, ovviamente aggiornata ai tempi moderni. Un ritorno che sa di trionfo se si pensa che la nuova Super8 vanta funzionalità e un’estetica finalizzata ad affascinare tutti quegli aspiranti cineasti che vogliono ripercorrere le orme di registi come Quentin Tarantino, Christopher Nolan e J.J. Abrams, che proprio agli inizi della loro carriera amavano girare film amatoriali – e non solo – proprio nel formato Super8.   Entrate in crisi con l’avvento delle videocassette, le videocamere Super8 hanno continuato la loro vita grazie a un piccolo esercito di lealisti che ha continuato e continua a filmare i propri videodocumenti proprio in tale formato: Kodak, infatti, pur cessando di produrre le vecchie Super8, non ha mai smesso di rifornire i suoi clienti del materiale necessario atto a filmare con la propria videocamera preferita. Oggi punta fortemente a rilanciare la tradizionale videocamera, un po’ aggiornata rispetto al vecchio modello, lanciando diversi modelli nel 2016, rispettivamente a 400 e 750 dollari: non un prezzo economico certo, la cui differenza dipende prevalentemente dalle caratteristiche e dalle funzioni del modello standard e di quello superiore. Con ogni probabilità, invece, nel 2017 Kodak lancerà anche una versione economica della Super8, mirando così ad allargare la sua fetta di utenza.   Proprio in quel di Las Vegas, Kodak ha voluto mostrare un prototipo di quella che sarà la nuova Super8, che verrà distribuita in edizione limitata a partire dal secondo semestre 2016 e che farà molto felici i fan dei video amatoriali e della pura tradizione cinematografica. Il design della nuova Super8 di Kodak è stato pensato dal rinomato designer industriale Yves Behar, ed è finalizzato a rispondere alle esigenze degli utenti appassionati dei video amatoriali, combinandole con quelle dei videooperatori moderni. Così, nella nuova Super8 troveremo un microfono integrato, un mirino digitale, perfino uno slot microSD, mentre per quanto riguarda l’estetica, sulla parte posteriore della videocamera vi sarà anche un’impugnatura ergonomica per facilitare le riprese dal basso. Ovviamente vi saranno anche i collegamenti USB e HDMI.   Un’altra interessante novità legata alla Super8 di Kodak, consisterà nella possibilità da parte dell’utilizzatore finale di mandare all’azienda le proprie pellicole: Kodak poi penserà a trasformarle in copie digitali. Insomma, la prima nuova Super8 di Kodak vedrà la luce nella seconda metà del 2016 in edizione limitata: se il “test” dovesse andare bene, prepariamoci a vederla (ri)spopolare sul mercato nel 2017 in un’edizione più economica.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: CES 2016

Leave a Reply