C’era una volta FriendFeed: addio il 9 aprile 2015

Un altro pezzo di internet se ne va: FriendFeed chiude i battenti il 9 aprile 2015. Ecco perché

di Daniele Sforza, pubblicato il
Un altro pezzo di internet se ne va: FriendFeed chiude i battenti il 9 aprile 2015. Ecco perché

Da Redmond alla Silicon Valley, ovvero dal nord al sud della costa orientale degli Stati Uniti: l’avventura di FriendFeed nel mondo del web è durata poco meno di 8 anni. L’addio è stato annunciato qualche giorno fa e la data ufficiale della chiusura sarà il 9 aprile 2015. La morte di FriendFeed, in verità, era stata già preannunciata quando Facebook acquistò questa rete sociale nell’agosto del 2009, vale a dire quasi 2 anni dopo il lancio ufficiale della piattaforma, ritenuto un social a metà tra Twitter e Facebook e che riscosse un buon successo nei primi 2 anni di vita. Le ragioni ufficiali della chiusura di FriendFeed guardano in direzione di un forte declino degli utenti, che hanno preferito confluire su altre piattaforme. Facebook ora spera che gli utenti rimasti su FriendFeed emigrino in massa sul social blu – o almeno chi di loro non l’abbia già fatto.  

L’alternativa agli altri social network

FriendFeed è stata una creazione di ex dipendenti di Google e all’inizio questa rete sociale riscosse un buon credito soprattutto perché gli esperti la ritenevano una via di mezzo tra i social network esistenti, e più in particolare una via alternativa. Ma le alternative, per fiorire, hanno bisogno di innovarsi continuamente e forse i problemi di FriendFeed sono partiti dall’acquisizione da parte di Facebook. La spinta del social è stata frenata dalla carica evolutiva delle altre piattaforme sociali e gli utenti hanno cominciato ad abbandonare la vecchia rete preferendole quelle più popolari.  

Addio, FriendFeed

Ecco la lettera di congedo con la quale il team di FriendFeed saluta la comunità:   “Cari membri della comunità di FriendFeed, volevamo farvi sapere che FriendFeed chiuderà a breve. Stiamo lavorando alla manutenzione del servizio da quando abbiamo aderito a Facebook cinque anni fa, ma il numero di persone che utilizzano FriendFeed è in costante diminuzione e la comunità è attualmente soltanto una frazione di quello che era una volta. Detto questo, abbiamo deciso di dispiegare le vele. A partire da oggi, non accetteremo più nuove iscrizioni. Sarete in grado di visualizzare i vostri post, messaggi e foto fino al 9 aprile. Il 9 aprile FriendFeed chiuderà e non sarà più disponibile. Vogliamo ringraziarvi tutti per aver formato una comunità così formidabile ed entusiasta. Siamo orgogliosi di quello che abbiamo costruito tanti anni fa e siamo consapevoli che ciò non sarebbe mai stato possibile senza il vostro sostegno”.   Dopo MSN Messenger, un altro pezzo della rete ci saluta e ci regala una lezione importante: il futuro non guarda in faccia nessuno.  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Social Media

I commenti sono chiusi.