Caos Facebook Messenger, nuovo virus: a rischio dati bancari, come rimuoverlo definitivamente

Un nuovo virus, che arriva tramite un video di 'amici', colpisce Facebook Messenger: rischi per i dati bancari e le password. Ecco come rimuovere il virus Facebook definitivamente. L'importante è correre subito ai ripari.

di , pubblicato il
Un nuovo virus, che arriva tramite un video di 'amici', colpisce Facebook Messenger: rischi per i dati bancari e le password. Ecco come rimuovere il virus Facebook definitivamente. L'importante è correre subito ai ripari.

Facebook Messenger è nel caos: da alcuni giorni si è diffuso un virus molto particolare che spinge molti utenti a cliccarci (o ‘tapparci’). Si tratta di un video che si presenta in questa forma, Nome del video (nome dell’utente), e , proprio perché sembra essere inviato da un amico, porta molti utenti a cascarci. Una volta aperto il link (che falsamente porta il brand Youtube), si viene trasportati verso un fake-video xic.graphics che porta all’interno del nostro computer (o smartphone) un ‘cavallo di Troia’. I trojan horse (in inglese) sono dei malware in sé poco pericolosi, ma, nel lungo periodo, assolutamente da estirpare, in quanto, proprio come il cavallo di Troia della leggenda, è capace di aprire la strada ad altri virus che potrebbero rubare anche dati bancari e, in generale, le password dei nostri account. Come estirpare questo malware?

Intanto ecco altre novità dal mondo di Zuckerberg: Facebook lancia MarketPlace e Messenger Day con la sfida a eBay e Snapchat e soprattutto Facebook at work: cos’è, come funzionerà, data e rumors prezzo.

Come rimuovere il virus dei video di Facebook Messenger

È probabile che molti utenti, pur in buona fede, abbiano scaricato il trojan sul proprio computer e ora si trovano a dover difendersi dall’attacco di possibili virus. L’unico modo per risolvere la questione di Facebook Messenger e del suo malware è quello di rimuoverlo. La procedura non è molto complessa:

  • innanzitutto, occorre andare nella sezione Estensioni che si trova nel menu principale di Google Chrome o di Firefox
  • poi, bisogna rimuovere la voce ‘plug-in EKO’
  • poi, è necessario avviare l’antivirus e fare una scansione completa del nostro device
  • infine, buona norma sarebbe cambiare la password a Facebook

Facebook, comunque, sta cercando di correre a i ripari per rendere più sicuri gli account degli utenti: a quanto pare la società di Zuckerberg ha messo a disposizione degli utenti infettati una fase di alert e la possibilità di avere una scansione gratuita direttamente da Facebook. Insomma, se si corre ai ripari in fretta, non dovrebbe accadere nulla di definitivo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , ,