Cancellare dati da smartphone e pc, ecco come eliminare ogni traccia

Una guida per eliminare ogni informazioni salvata sul vostro dispositivo, ecco come cancellare tutto.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Una guida per eliminare ogni informazioni salvata sul vostro dispositivo, ecco come cancellare tutto.

Siete in possesso di segreti scottanti e volete assolutamente rimuoverli prima che le indagini portino la CIA ad indagare sui vostri dispositivi elettronici? Scherzi a parte, se volete vendere il vostro smartphone, o pc, ma prima avete interesse ad eliminare tutte le vostre informazioni registrate sopra, ecco come fare.

Smartphone e pc, cancellare dati

Con i nostri dispositivi ci viviamo ormai da anni e facciamo praticamente di tutto. Dalle semplici conversazioni con le app e i social, allo scambio di foto e video, financo ad acquisti online e home banking. Tutte queste informazioni, in special modo le ultime relative ai soldini, è meglio tenerle private. Andiamo quindi a vedere come fare per eliminare ogni cosa qualora tale device dovesse finire in mani estranee. Partiamo innanzitutto dagli smartphone, la cui procedura è davvero semplicissima, che siano iOS o Android. Per resettare tutto ed essere sicuri di non aver lasciato nulla in memoria basta tornare alle impostazioni di fabbrica.

Potrebbe interessarti anche: Huawei full screen con foro nel display, nuovo smartphone in arrivo a dicembre

Diverso invece il discorso per i pc, la cui formattazione del disco non basta. Per quanto riguarda Windows 10 per essere sicuri di cancellare tutto vi occorre utilizzare l’utility DiskPart. Per lanciarlodovremo accedere agli Strumenti avanzati di recupero, lanciare il Prompt dei comandi e digitare la stringa DiskPart e dare “Invio”. Avviato il software dovrete digitare “list disk” e dare invio per visualizzare tutte le partizioni presenti e individuare così il disco da cancellare; digitare “select disk #” con il numero della partizione al posto del cancelletto.

Più facile per macOS dove il software Utility Disk fa praticamente tutto da solo, basta aprirlo e cliccare poi sulla partizione o il disco da cancellare. Per quanto riguarda invece i dati su SSD, quasi certamente avrete bisogno di scaricare il tool utilizzato dal produttore del disco stesso.

Potrebbe interessarti anche: Aggiornamento Windows 10, nuovi problemi segnalati con iCloud

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Guide