Bonifico istantaneo anche con Fineco, costi e caratteristiche della nuova operazione

Anche Fineco lancia il bonifico istantaneo, caratteristiche della nuova operazione e costi.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Anche Fineco lancia il bonifico istantaneo, caratteristiche della nuova operazione e costi.

Arriva anche con Fineco il bonifico istantaneo, una nuova importante funzione che mette l’azienda al passo con le altre big del settore. Dal 10 luglio l’operazione sarà attiva su tutti i conti.

Fineco con bonifico istantaneo

Da qualche mese l’Europa si è adeguata, inserendo questa nuova funzione in diverse banche del vecchio continente. In Italia ad accelerare subito sono state Unicredit, Intesa San Paolo e Banca Sella. Ora anche Fineco si aggiunge alla nostra lista ed entra negli standard della Sepa Instant Credit Transfert. Bonifico praticamente immediato, con accredito nel giro di 10 secondi, e operante 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Dal 10 luglio sarà possibile ricevere denaro unicamente dall’Italia. Dal 30 novembre invece saranno disponibili le operazioni in entrate e in uscita per tutti i paesi dell’area Sepa. Ecco la mail che i possessori di un conto Fineco hanno ricevuto in giornata dalla propria banca:

“La Banca Fineco, nell’ottica di ampliare la gamma dei servizi di pagamento offerti, renderà disponibile, in relazione a tutta l’area SEPA, una nuova tipologia di bonifico: il Bonifico Istantaneo (SEPA INSTANT CREDIT TRANSFER) che consente di effettuare pagamenti disponendo un bonifico in euro, in tempo reale e per importi fino a 15.000 euro, nonché di ricevere fondi, sempre in tempo reale. A partire dal 10 luglio 2018 sarà possibile ricevere denaro unicamente dall’Italia, mentre a partire dal 30/11/2018 questa tipologia di operazione sarà disponibile anche per ricevere e trasferire fondi in tutti i Paesi dell’Area SEPA.”

Quali sono i costi di questa nuova funzione per i titolari di un conto Fineco? Per i bonifici istantanei in entrata (sia dall’Italia che dall’estero) il costo è di 0 euro. Per quelli in uscita disponibili dal 30 novembre invece il costo sarà di 1,95 euro.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp sta per smettere di funzionare su milioni di smartphone, ecco la lista

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie