BlackBerry batte un colpo, anzi due: nuovi smartphone Android nel 2016

BlackBerry sta preparando due nuovi smartphone Android che usciranno nel corso del 2016: ebbene sì, BlackBerry è ancora viva.

di , pubblicato il
BlackBerry sta preparando due nuovi smartphone Android che usciranno nel corso del 2016: ebbene sì, BlackBerry è ancora viva.

Chi ha detto che BlackBerry è morta? Nel 2016 – ovvero, nell’anno in corso – sono in arrivo due nuovi smartphone della nota società canadese, equipaggiati con sistema operativo Android. Nessuna grossa rivoluzione in corso – anche perché uno dei due nuovi smartphone sarà dotato di tastiera fisica – bensì un passo importante, l’approdo su Android, sebbene non si sia ancora parlato apertamente di un abbandono definitivo della piattaforma BlackBerry OS – e gli utenti che possiedono dispositivi equipaggiati con questo OS mobile stiano tranquilli perché continueranno a ricevere gli aggiornamenti relativi alla sicurezza. Quell’Android che si appresta a diventare ancora di più il sistema operativo più diffuso al mondo – e già lo è secondo gli ultimi dati Kantar.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]#BlackBerry risorgerà con #Android nel 2016?[/tweet_box]   Nonostante le vendite dei suoi dispositivi nel primo trimestre 2016 siano stati molto inferiori rispetto alle aspettative – 600 mila contro le 850 mila unità preventivate – il CEO di BlackBerry John Chen ha deciso di non mollare la presa e di tornare con prepotenza nel settore degli smartphone, escogitando una nuova formula, che si spera essere stavolta una soluzione definitiva.   La soluzione consisterebbe nel dare in pasto al pubblico – almeno in un primo momento – dispositivi di fascia media equipaggiati con Android e a un prezzo ragionevole e competitivo, che potrebbe perciò invogliare una buona parte di utenti a ri-affidarsi a dei dispositivi che anni addietro erano molto apprezzati, soprattutto da un certo tipo di utenza. Secondo le recenti analisi e le vendite deludenti del suo BlackBerry Priv, si è scoperto che gli utenti aziendali – il target di consumatori preferito dalla società – cercano qualcosa di diverso, magari che offra specifiche tecniche inferiori ma adatte alle loro esigenze, e soprattutto che abbia un costo che si aggiri attorno ai 400 dollari.   Ovviamente non si sa ancora molto sui nuvoi dispositivi Android in preparazione da BlackBerry, ma stando ai primi rumors un dispositivo sarà dotato di tastiera fisica – e il nome dovrebbe essere, almeno momentaneamente BlackBerry Rome – mentre il secondo no – e dovrebbe chiamarsi BlackBerry Hamburg. Tra le novità riportate potrebbe spuntare la presenza del lettore di impronte digitali, mentre l’OS sarà il più recente Android Marshmallow.

Entrambi i dispositivi, inoltre, dovrebbero essere adattati a una clientela business, e dunque disporre di funzioni legate alla produttività.

Argomenti: , ,