Attenzione, nuova truffa online, la Polizia Postale lancia l’allerta

Torna la terribile truffa online via SMS del pacco bloccato. Ecco l'avvertimento della Polizia Postale e come difendersi.

di , pubblicato il
truffa online

Ancora una volta la Polizia Postale ci avverte di una nuova truffa online. Stavolta l’allerta arriva via Twitter, attenzione agli SMS del pacco in arrivo. Ecco di cosa si tratta e cosa rischiate se interagite con il mandatario del testo.

Truffa online, SMS pericolosi

Nella giornata di ieri la Polizia Postale ha twittato sulla sua pagina ufficiale il seguente testo: “Attenzione ai falsi SMS che contengono link per sbloccare un pacco. Viene richiesto di inserire i dati della carta di credito con conseguente prelievo di una cospicua somma dal conto”. Naturalmente, come al solito si tratta di un messaggio che giunge dopo diverse segnalazioni, e purtroppo dobbiamo dire che di recente sono infatti diverse le persone che hanno ricevuto tale messaggio.

In realtà, non si tratta nemmeno di una truffa recentissima, anzi è già da diverso tempo che la truffa via SMS del pacco che non è ancora arrivato a destinazione è diventata famosa. Si tratta infatti di una truffa particolarmente perspicace, chi di noi infatti non attende un pacco in arrivo? Tempo fa si provò a fare la stessa cosa con le info bancarie, ma riuscire a indovinare la banca dell’utente è cosa non da poco. Ingannare sul pacco in arrivo invece è molto più semplice.

Truffa online, cosa fare?

Nel messaggio SMS viene scritto: “Salve, il tuo pacco è stato trattenuto presso il nostro centro di spedizione. Si prega di seguire le istruzioni qui” – segue poi il link relativo alla truffa. Cliccandoci ci vengono chieste tutte le informazioni personali che serviranno poi al truffatore per fare il suo colpo criminale. Il consiglio della Polizia Postale è di segnalare a loro il tentativo di truffa, e cestinare immediatamente il messaggio senza cliccare sul link condiviso.

Potrebbe interessarti anche WhatsApp, con questo trucchetto è possibile trovare un contatto anche senza numero di telefono

Argomenti: ,